SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

SpaceX vince il contratto di sbarco sulla luna della NASA

La NASA ha assegnato alla società spaziale privata miliardaria Elon Musk a SpaceX un contratto da 2,9 miliardi di dollari (A3,7 miliardi di dollari) per costruire un veicolo spaziale per trasportare gli astronauti sulla luna all’inizio del 2024, in preferenza a Blue Origin and Defense per Jeff Bezos. Appaltatore Dynetics Inc.

Il presidente di Tesla Inc. Musk ha superato un’offerta di Jeff Bezos, fondatore di Amazon.com, che ha collaborato con Lockheed Martin, Northrop Grumman e Draper. Bezos possiede anche il Washington Post.

L’agenzia spaziale statunitense ha annunciato in una videoconferenza la detenzione del primo mezzo da sbarco umano commerciale, che fa parte della NASA come parte del programma Artemis. La NASA ha detto che la sonda porterà gli astronauti americani sulla superficie della luna.

“Dobbiamo fare il prossimo atterraggio il più rapidamente possibile”, ha detto Steve Goerchek, amministratore delegato della NASA.

“Questo è un momento incredibile per partecipare all’esplorazione umana per tutta l’umanità”.

“Se raggiungono i loro obiettivi, abbiamo una possibilità nel 2024”, ha aggiunto Gurczyk.

La NASA ha detto che sarebbe necessario un volo di prova sulla luna prima che gli esseri umani possano fare il viaggio.

“Inoltre, la NASA sta richiedendo un volo di prova per esaminare completamente tutti i sistemi con l’atterraggio sulla superficie della Luna prima della nostra missione dimostrativa ufficiale”, ha detto ai giornalisti il ​​funzionario della NASA Lisa Watson Morgan.

L’annuncio della NASA si è aggiunto a una gara straordinaria per Musk, che è una delle persone più ricche del mondo grazie alla sua quota del 22% nel produttore di auto elettriche Tesla.

READ  La NASA ha condiviso un'immagine di un "mare di dune di sabbia" su Marte, wow, è incredibile

Tesla è diventata la casa automobilistica più preziosa al mondo, con una capitalizzazione di mercato di 702 miliardi di dollari (908 miliardi di dollari australiani), superando di gran lunga i giganti automobilistici.

La NASA ha dichiarato in un comunicato stampa che la nave spaziale HLS di SpaceX, progettata per l’atterraggio sulla luna, “si basa sui motori Raptor testati dalla società e sull’eredità volante dei veicoli Falcon e Dragon”.

Ha detto che l’astronave include una cabina spaziosa e due sacche d’aria per gli astronauti per camminare sulla superficie lunare e che la sua architettura mira a svilupparsi in un sistema di lancio e atterraggio completamente riutilizzabile progettato per viaggiare sulla luna, Marte e altre destinazioni nello spazio.

La decisione della NASA è stata una battuta d’arresto per Bezos, un appassionato di spazio per tutta la vita e una delle persone più ricche del mondo, che ora si sta concentrando maggiormente sul suo progetto spaziale dopo aver annunciato a febbraio che si sarebbe dimesso dalla carica di CEO di Amazon.

Bezos e altri dirigenti vedevano il contratto come vitale per Blue Origin per affermarsi come partner desiderabile per la NASA, oltre a impostare il progetto su un percorso di profitto, ha riferito Reuters a febbraio.

SpaceX ha annunciato mercoledì di aver raccolto circa $ 1,16 miliardi ($ A1,50 miliardi) in finanziamenti azionari.

Mask ha delineato un’agenda ambiziosa per SpaceX e i suoi razzi riutilizzabili, incluso l’atterraggio umano su Marte.

Ma a breve termine, l’attività principale di SpaceX è stata il lancio dei satelliti Starlink Internet Project di Musk, altri satelliti e spedizioni spaziali.