SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

La Cina potrebbe utilizzare un missile esistente per accelerare i piani per una missione umana sulla Luna entro il 2030

La navicella spaziale Shenzhou-12 è stata lanciata dal Jiuquan Satellite Launch Center il 17 giugno 2021 a Jiuquan, nella provincia di Gansu, in Cina, trasportata su un razzo Long March-2F, verso la stazione spaziale cinese di Tiangong.

La navicella spaziale Shenzhou-12 è stata lanciata dal Jiuquan Satellite Launch Center il 17 giugno 2021 a Jiuquan, nella provincia di Gansu, in Cina, trasportata su un razzo Long March-2F, verso la stazione spaziale cinese di Tiangong.

19 luglio 1964: La Cina ha mosso i suoi primi passi ufficiali nello spazio, lanciando e recuperando un razzo biologico sperimentale che trasportava topi bianchi.

24 aprile 1970: Il primo satellite cinese, Dong Fang Hong 1, è stato lanciato dal centro di lancio di Jiuquan nella provincia nordoccidentale del Gansu. Ciò ha reso la Cina il quinto Paese a mandare in orbita i satelliti, dopo l’Unione Sovietica, gli Stati Uniti, la Francia e il Giappone.

26 novembre 1975: La Cina ha lanciato il primo satellite recuperabile.

20 novembre 1999: La Cina ha lanciato la sua prima navicella spaziale senza equipaggio, Shenzhou 1.

15 ottobre 2003: La Cina è diventata il terzo paese dopo Stati Uniti e Russia a inviare un uomo nello spazio con il proprio razzo. L’astronauta Yang Liwei ha trascorso circa 21 ore nello spazio a bordo della navicella spaziale Shenzhou-5.

12 ottobre 2005: La Cina ha inviato due uomini in un viaggio di cinque giorni a bordo della sua navicella spaziale Shenzhou-6.

5 novembre 2007: Il primo orbiter lunare cinese, Chang’e-1, è entrato nell’orbita lunare 12 giorni dopo il decollo.

25 settembre 2008: La terza navicella spaziale con equipaggio cinese, Shenzhou-7, è stata lanciata nello spazio, con un astronauta che è emerso dalla navicella durante la prima passeggiata spaziale del paese.

1 ottobre 2010La seconda sonda lunare cinese è partita da un remoto angolo della provincia sudoccidentale del Sichuan.

READ  La mamma muore di Covid-19 dopo aver rifiutato di prenotare un appuntamento per il vaccino

29 settembre 2011: Tiangong-1, o “Heavenly Palace 1”, il primo laboratorio spaziale cinese, è stato lanciato per condurre esperimenti di attracco e rotazione.

3 novembre 2011: la Cina ha condotto il suo primo esercizio di attracco tra due veicoli spaziali senza equipaggio, il veicolo spaziale Shenzhou-8 e il modulo Tiangong-1, un test chiave per garantire una presenza umana a lungo raggio nello spazio.

14 dicembre 2013La Cina ha fatto atterrare una navicella spaziale senza equipaggio sulla superficie lunare nel suo primo “atterraggio morbido” dal 1976, unendosi agli Stati Uniti e all’ex Unione Sovietica nel compiere l’impresa.

15 settembre 2016La Cina ha lanciato il suo secondo laboratorio spaziale sperimentale, Tiangong-2, che fa parte di un piano più ampio per creare una stazione spaziale permanentemente presidiata in servizio intorno al 2022.

3 gennaio 2019: La sonda lunare Chang’e-4, lanciata a dicembre, è atterrata sul lato opposto della luna. Un’astronave precedente ha sorvolato il lato opposto ma non è atterrato su di esso.

23 giugno 2020: La Cina ha messo in orbita il suo ultimo satellite BeiDou, completando una rete di navigazione in costruzione da anni e aprendo la strada per sfidare il Global Positioning System (GPS) di proprietà degli Stati Uniti.

23 luglio 2020La Cina ha lanciato una sonda senza equipaggio su Marte nella sua prima missione indipendente su un altro pianeta.

24 novembre 2020: La Cina ha lanciato una missione senza equipaggio, Chang’e-5, con l’obiettivo di raccogliere materiali lunari per aiutare gli scienziati a conoscere meglio le origini della luna.

1 dicembre 2020: La sonda cinese Chang’e-5 è atterrata sulla luna.

READ  Il lancio di un vaccino contro il nuovo Corona virus riceve una grande spinta | Canberra Times

29 aprile 2021: La Cina ha lanciato Tianhe, il primo e il più grande dei tre moduli per la sua prossima stazione spaziale.

15 maggio 2021La Cina è diventata il secondo Paese dopo gli Stati Uniti a far atterrare un veicolo robotico su Marte.

17 giugno 2021: La Cina ha lanciato la navicella spaziale con equipaggio Shenzhou-12 per attraccare a Tianhe.