SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

Un’indagine sulla morte di Alex Price scopre che un giovane adolescente avrebbe potuto essere salvato al Broken Hill Hospital

Un’indagine sulla morte dell’adolescente Alex Brace ha sentito che la possibilità di salvargli la vita a Broken Hill era “piccola”.

La diciottenne studentessa TAFE è morta al Royal Prince Alfred Hospital di Sydney il 22 settembre 2017, dopo essere stata trasferita dall’ospedale locale.

La morte del signor Price è stata illustrata nel rapporto Four Corners, che ha rivelato che l’adolescente è stato portato al pronto soccorso del Broken Hill Hospital quattro volte prima che le note dei segni vitali fossero gestite.

Un’indagine ha appreso che il signor Bryce era stato curato all’inizio del mese per un’unghia incarnita.

Gli esperti riuniti per le indagini hanno convenuto che le possibilità di sopravvivenza del signor Price a Broken Hill erano scarse, ma non erano del tutto d’accordo sulla causa della sua morte.

L’indagine ha stabilito che potrebbe essere morto a causa di un’infezione invasiva da streptococco di classe I (GAS), probabilmente a causa di un’unghia incarnita o di una ferita.

Una foto dell'ingresso dell'ospedale con sopra scritto un cartello "Servizio sanitario rotto".
Il signor Brace è venuto al Broken Hill Hospital quattro volte prima che i suoi segni vitali fossero controllati.(

ABC News: Declan Goetsch

)

Kirsten Edwards, l’avvocato che assiste l’indagine coronarica, ha detto che lo scopo dell’indagine era quello di esaminare la causa della morte del signor Price e come una tale morte potrebbe essere prevenuta di nuovo.

Ha detto: “La morte di un uomo sano di 18 anni che è andato in ospedale per la prima volta e soffre di un moderato dolore al ginocchio che è quasi incomprensibile”.

“Il calvario che Alex ei suoi amorevoli genitori hanno sofferto … è quasi insopportabile e le loro perdite sono innumerevoli.”

La signora Edwards ha detto che la morte del signor Price ha avuto un profondo effetto su tutti coloro che erano legati a lui.

Il padre di Alex, John Brace, testimonia durante le indagini.

Elizabeth Ryan, vice giudice per le indagini penali statali, ha detto alla famiglia del signor Bryce che l’indagine sarebbe stata difficile per loro.

“So che sarà difficile … Lo so. Non dimenticherai mai quei giorni”, ha detto.

“Era insostituibile per te … vogliamo sapere se la morte di Alex poteva essere prevenuta in qualche modo.”

La signora Edwards ha detto alle indagini che il gas può essere ad azione rapida e distruttivo.

“Alex ha avuto una presentazione insolita di una situazione molto insolita”, ha detto.

READ  Saluta "SKA" da 2,2 miliardi di dollari mentre il più grande telescopio umano ottiene il via libera