SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

Sonda cinese su Marte: il rover è atterrato. E adesso?

Il primo veicolo spaziale cinese è atterrato su Marte, Zhurong, sul pianeta rosso, diventando il primo veicolo spaziale del paese ad atterrare su Marte sabato. Sulla nota delle scoperte festive, la Rover farà di più e nei prossimi tre mesi incontrerà situazioni sconosciute.

Il lander è atterrato in un’area predeterminata nella parte meridionale di una regione ghiacciata del pianeta nota come Utopia Planitia. La prima missione di Zorong è sopravvivere, poiché l’ambiente su Marte non è affatto un’utopia.

Sebbene sembri un deserto sulla Terra, la velocità del vento sul pianeta rosso può raggiungere i 180 metri al secondo, che è tre volte più forte di un uragano sulla Terra. Una forte tempesta può trasformarsi in un’enorme tempesta di sabbia guidata da enormi massi e sabbia. Rocce densamente coperte su Marte potrebbero causare problemi al velivolo.

Zhurong impiegherà dai sette agli otto giorni per eseguire autocontrolli e ispezionare il sito di atterraggio prima di uscire dalla sonda su Marte, secondo Geng Yan, un funzionario del Lunar Exploration and Space Programs Center della CNSA.

La sonda Mars Tianwen-1 è composta da un orbiter, un lander e un rover. In totale, trasporta 13 strumenti scientifici, sei dei quali sono sul rover e sette sull’orbiter.

Condurranno uno studio completo di Marte, compreso un esame completo, una ricerca approfondita in regioni specifiche e una valutazione dell ‘”abitabilità” del pianeta.

La sonda effettuerà un rilevamento a terra in una posizione fissa e Zhurong visiterà il pianeta per esplorare più siti durante la sua vita di almeno 90 giorni su Marte o 92 giorni terrestri.

Zhang Rongqiao, capo progettista della missione cinese di esplorazione su Marte, ha detto che la durata di tre mesi della navicella è “il risultato di uno studio completo”. Ha detto che il rover raccoglierà tutti i dati di cui ha bisogno nei primi tre mesi, con tutti i carichi utili che funzioneranno e trasmetteranno i dati alla Terra tramite la sonda per trasmettere il relè.

READ  Guarda le batterie al litio a livello atomico - Studio scientifico - cnBeta.COM

La navicella trasporta sei carichi scientifici: una telecamera multispettrale, un radar sotterraneo, un rilevatore di formazione della superficie di Marte, un rilevatore di campo magnetico, un barometro meteorologico di Marte e una telecamera del terreno.

La telecamera multispettrale del rover scansiona elementi, minerali e tipi di roccia di Marte. Il rilevatore di composizione superficiale ricerca i minerali umidi facendo evaporare le rocce e analizzando la loro composizione. Il radar penetrante nel terreno scava più in profondità nella superficie, da 10 a 100 metri sotto terra, per esaminare la struttura del suolo e cercare acqua o ghiaccio.

Tre mesi dopo, l’orbiter, che è tornato in orbita in attesa di fornire comunicazioni di relè per il lander, orbiterà attorno al Pianeta Rosso per esplorare dall’alto per un intero anno marziano, o circa 23 mesi.

Con una telecamera e un radar ad alta risoluzione, mapperai la superficie e determinerai le caratteristiche della sua struttura geologica, la ricerca di acqua e ghiaccio, nonché la distribuzione delle rocce.

Fare clic qui per maggiori dettagli su Atterraggio Zhurong