SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

Richmond ha fermato l’inizio imbattuto dei Western Bulldogs della stagione AFL con una vittoria di 22 punti in MCG

Il vecchio Richmond è tornato con i Tigers per riaccendere la loro difesa della premiership sparando 10 dei loro ultimi 12 gol per abbattere i Bulldog occidentali precedentemente imbattuti.

Con una perdita del quarto barile in cinque settimane, i Tigers si sono ripresi da un deficit di 25 punti a metà del secondo trimestre per stordire Bulldogs con 22 punti nel MCG venerdì sera.

Invece di scendere a 3-4 prima della grande rivincita finale della prossima settimana con Geelong, Richmond – mancante Dustin Martin a causa di una commozione cerebrale – ha ottenuto la quarta vittoria della stagione nel modo più duro, vincendo 11.11 (77) a 7.13 (55) davanti a 52.402 spettatori.

Tom Lynch, la punta di diamante dei Tigers, che è stato criticato questa settimana per la sua produzione in questa stagione, ha brillato con una risposta dal primo tempo impreciso per terminare la partita con 3,5 e 12 punti.

I Tigers hanno colpito i loro migliori giocatori durante un attacco nel terzo quarto, tirando cinque gol di fila e dominando i 50 in casa 18-5 per il periodo.

Liam Baker di Richmond ha calciato il primo gol nell’ultimo quarto, ma ha chiamato l’attaccante dei Bulldogs Josh Schach ha tagliato il vantaggio a cinque punti.

Il difensore veterano Bashar Holly si è fatto avanti quando Tamil Tigers aveva bisogno di lui, con il suo tiro costante da 50 metri che rimbalzava sopra la linea.

Il pilota di velocità elettrico Shay Bolton ha messo l’ultimo chiodo nella bara dei Bulldog segnando i prossimi due gol.

Il mancato colpo di sirena nel primo tempo di Marcus Pontimple si è rivelato costoso, poiché il capitano del Bulldog ha sprecato un’occasione d’oro per dare ai Bulldogs 24 punti nel primo tempo.

Se il Bulldog avesse continuato il suo percorso di vittoria, sarebbe stata la prima volta dal 1987 che avesse vinto sette partite consecutive.

Ma il risultato rende Melbourne l’unica squadra imbattuta prima dello scontro dei Demoni con il canguro imbattuto domenica.

Probabilmente il prossimo venerdì sera riavrai Richmond Martin contro i gatti.

I Tigers hanno mancato anche Ken Lambert (polpaccio), mentre Bulldogs ha perso il centrocampista Josh Dunkley (spalla) e il pilota Tim English nella vittoria della scorsa settimana sulla Greater Western Sydney.

Il capitano dei Tigers Trent Cochin è stato sostituito alla fine della partita a causa di un infortunio al tendine del ginocchio.

AAP

READ  Il capitano dei Western Bulldogs Marcos Bontempelli lo ha scagionato da un grave infortunio al ginocchio ma ci sono dubbi sulla finale preliminare