SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

Il rapporto Right to Repair rivela che le officine di riparazione indipendenti stanno ancora lottando per riparare i laptop Apple

Joanna Stern sottolinea la necessità di legiferare sul diritto di riforma.

In un nuovo video e rapporto da Il giornale di Wall StreetJoanna Stern ha scoperto com’era confrontare il costo della riparazione di un Mac tra Apple e un negozio di riparazioni indipendente a New York City. Puoi guardare la versione video del rapporto qui sotto:

Apple ha detto che sarebbe costato $ 999 per riparare il MacBook Pro. Un negozio di riparazioni indipendente lo ha fatto per $ 325. Joanna Stern del Wall Street Journal ha fatto un viaggio per riparare due laptop danneggiati dall’acqua e mostrare come la nuova legislazione può fornire più opzioni per riparare le nostre macchine rotte.

Durante la ricerca sulle opzioni di riparazione a New York City, il giornalista ha scoperto che alcune officine di riparazione finiscono per addebitare ad Apple una tariffa più elevata perché, secondo un negozio, devono inviare il laptop ad Apple per la riparazione.

Mike’s Tech Shop, un’officina di riparazione autorizzata Apple, quota $ 1.170 per una riparazione Pro e $ 870 per un Air! Perché più di Apple? Perché, per questo tipo di problema, i negozi più piccoli come Mike inviano i sistemi a un centro di riparazione Apple e fanno pagare lo sforzo.

Stern ha anche scoperto che alcuni negozi non sono in grado di riparare MacBook Air perché parti e informazioni non sono disponibili.

Il MacBook Air non è stato così fortunato. Né Rossman né Simple Mac potrebbero risolverlo. Per cominciare, è stato il peggior colpo. Ma gli addetti alla riparazione non avevano le parti o le informazioni per questo modello più recente finché non hanno provato a ripararlo. Osservando il signor Rossman mentre effettuava una riparazione professionale, ho appreso che le officine di riparazione indipendenti hanno bisogno di queste due cose per svolgere il lavoro.

La battaglia per il “diritto di riparazione” continua a infuriare con la potenziale legislazione in molti paesi, che di recente ha portato ad Apple Apri il suo software di riparazione A più fornitori di terze parti e per fornire più documentazione e pezzi di ricambio originali per i negozi.

READ  Lancôme Advanced Genifique Eye Cream Beauty Editor Review Editor

Un portavoce di Apple, in risposta a una richiesta di commento sul rapporto, ha affermato che la società crede ancora che le riparazioni vengano eseguite al meglio da un “tecnico qualificato che utilizza parti Apple originali”.