HomeTechIl primo anello intelligente Galaxy Ring di Samsung arriverà il 24 luglio...

Il primo anello intelligente Galaxy Ring di Samsung arriverà il 24 luglio per $ 399

Samsung ha dimostrato di poter ancora riservare sorprese concludendo la mostra Unpacked di gennaio Presentazione dell’Anello GalassiaQuesto breve teaser doveva essere un’importante dimostrazione del fattore di forma del prodotto indossabile emergente. Anche se il concetto di anello intelligente non è esattamente nuovo, Oura finora ha dominato la categoria.

In Disimballato nel 2024L’azienda ha condiviso maggiori dettagli sul Galaxy Ring, che rappresenta la prima innovazione del gigante dell’hardware in questa categoria. Samsung ha effettivamente superato in astuzia Apple, Google e simili, con un dispositivo per la salute e il fitness che si adatta bene al resto dei suoi sforzi nel campo della salute. Può essere preordinato a partire da mercoledì per $ 399.

Samsung ha giocato con tutti i tipi di fattori di forma diversi; Ricorda gli auricolari IconX con Cardiofrequenzimetro integratoTuttavia, nel corso dei suoi sforzi, tutto sembra sempre tornare sulla buona strada. Orologio GalassiaAggiungere un anello alla tua gamma di dispositivi indossabili è promettente per due motivi. Innanzitutto, Oura e le sue controparti hanno già dimostrato un notevole interesse da parte dei clienti. In secondo luogo, la funzionalità qui migliora, anziché sostituire, tutte le cose che già fanno dispositivi come Galaxy Watch.

Il design del Ring è limitato, è abbastanza piccolo e non ha uno schermo. Pertanto, questi dispositivi tendono ad adottare un approccio più passivo al tracciamento. Samsung lo descrive come “monitoraggio della salute 24 ore su 24, 7 giorni su 7”, e questo grazie alla sua generosa durata della batteria di sette giorni – e non è una coincidenza, poiché è esattamente il modo in cui Oura marchia il suo anello.

READ  Tutto quello che vuoi sapere

Il Galaxy Ring inizia con il rilevatore di salute più passivo di sempre: il sonno. Il dispositivo fornisce un “punteggio” del sonno basato su vari parametri, tra cui movimento, frequenza cardiaca e frequenza respiratoria. Tiene traccia anche del ciclo in base alla temperatura cutanea di chi lo indossa durante il sonno. Le dimensioni ridotte del prodotto lo rendono un compagno di sonno meno fastidioso di uno smartwatch più grande.

Naturalmente, ci sono alcune implicazioni nell’utilizzo dell’intelligenza artificiale del Galaxy anche in questo caso, poiché i parametri del sonno e dell’attività, la frequenza cardiaca del sonno e la variabilità della frequenza cardiaca del sonno vengono combinati per raccogliere ciò che Samsung chiama “intuizioni complete e feedback motivazionale”. La cosa ancora più interessante è che le funzionalità di cui sopra sono tutte disponibili senza abbonamento a pagamento. Non vi è alcuna garanzia che Samsung alla fine non seguirà questa strada, ma per ora, questo è sicuramente un punto che ha rispetto al canone mensile di $ 6 di Oura.

Il telefono Galaxy Ring di Samsung sarà lanciato il 24 luglio.

Riccardo Auriemma
Riccardo Auriemma
"Esperto di Internet. Fan della TV. Analista esasperatamente umile. Pioniere di Twitter impenitente. Fanatico del caffè freelance."
Must Read
Related News