SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

I giocatori della Juventus negoziano il montepremi per l’Italia -Juvef.com

Come accaduto alla Juventus, il capitano Giorgio Cielini e il suo vice Leonardo Bonucci sono considerati senatori negli spogliatoi.

Secondo Cassetta Dello gioco attraverso ilBianconeroLunedì i due giocatori hanno avuto un colloquio con il presidente della FIGC Gabriel Gravina a nome della squadra italiana in merito al montepremi.

A Euro 2016, l’accordo tra le due parti conteneva solo tre cifre: Se Assuri alza il trofeo costerà 250mila euro a giocatore, 200mila per il secondo classificato e 150mila per un posto in semifinale.

Tuttavia, gli uomini di Antonio Conte sono stati molto ridotti durante l’ultima edizione del torneo perché sono stati eliminati nei quarti di finale contro la Germania dopo alcuni colpi di scena drammatici.

Quindi, nonostante la loro fantastica prestazione nel 2016, i giocatori italiani sono usciti a mani vuote.

Pertanto, la coppia bianconera si è accordata con Gravina per mantenere le cifre precedentemente concordate, ma questa volta aggiunge un compenso di 000 80.000 a ciascun giocatore se raggiungono gli ultimi otto turni di Euro 2020.

Sebbene questi numeri non siano considerati enormi rispetto a ciò che alcune di queste stelle guadagnano dai loro club, sentono il bisogno di essere apprezzate dalla loro nazione per i loro sforzi estivi.

Gli uomini di Roberto Mancini sono entrati nella fase a eliminazione diretta dopo aver vinto tutte e tre le partite del proprio girone, e sabato sera affronteranno l’Austria negli ottavi di finale allo stadio di Wembley.

READ  Solo il biglietto! L'Italia investe sui viaggi in treno di lusso e d'epoca