HomeTop NewsZverev ha battuto gli italiani Sinner e Paulini in semifinale

Zverev ha battuto gli italiani Sinner e Paulini in semifinale

Martedì iniziano i quarti di finale di Wimbledon all’All England Club. Il numero uno al mondo Jannik Sinner affronterà il russo Daniil Medvedev, quinta testa di serie, mentre lo spagnolo Carlos Algarz, terza testa di serie, affronterà l’americano Tommy Ball.
La qualificata Lulu Sun affronterà la croata Donna Vekic, senza testa di serie, nel sorteggio femminile, mentre l’italiana Jasmine Paolini affronterà la diciannovesima testa di serie americana Emma Navarro.

Nel frattempo, lunedì, Taylor Fritz ha eguagliato il miglior record di servizio di Alexander Zverev quest’anno a Wimbledon producendo una rimonta impetuosa da due set sotto e battendo la quarta testa di serie tedesca 4-6 6-7(4) 6-4 7. -6(3) vince 6-3 e passa ai quarti di finale.
Lunedì, per due set e mezzo, il servizio di Zverev è stato imprendibile come lo è stato durante il campionato, dove ha collezionato 56 prese consecutive in quattro partite.

Zverev sembrava in grado di raggiungere gli ottavi di finale di un major sull’erba per la prima volta dato che era bloccato sul 4-4 da due set all’amore. Ma il doppio fallo di Zverev ha dato a Fritz una pausa inaspettata nella partita successiva, e da quel momento in poi la prestazione dell’americano ha preso fuoco.

Ha inseguito tutto ciò che il tedesco poteva lanciargli contro e ha prodotto alcuni vincitori di tuffi strabilianti che hanno fissato Zverev nel quinto set. Un rovescio vincente in campo aperto ha regalato a Fritz il trionfo, mentre Zverev è stato lasciato a digerire un’altra deludente uscita da Wimbledon. Successivamente affronterà Lorenzo Musetti, tredicesima testa di serie, degli Stati Uniti.

READ  Le 10 powerbank ricarica rapida del 2024: Scopri le Migliori Opzioni

Miglior match maschile: Sinner-Medvedev
L’incontro tra Sinner e Medvedev è una ripetizione della finale dell’Australian Open di quest’anno, dove l’italiano vinse il suo primo Grande Slam.
Entrambi hanno avuto il loro periodo migliore quando hanno raggiunto le semifinali a Wimbledon l’anno scorso, ma solo uno può eguagliarlo quest’anno, e sebbene Medvedev abbia un record negli scontri diretti leggermente migliore, Sinner ha dalla sua parte la forma recente.

Jasmine Paulini (a sinistra) e Janic Sinner in Italia. Foto: USA TODAY Sports/Susan Mullen & Reuters/Hannah McKay


Sarà il loro 12esimo incontro e dopo che Medvedev ha vinto i primi sei, Sinner ha vinto gli ultimi cinque e sarà il loro primo scontro sull’erba, dove il numero uno del mondo è imbattuto quest’anno.

Sinner ha fatto il riscaldamento perfetto a Wimbledon vincendo Halle il mese scorso e conquistando il suo quarto titolo quest’anno, mentre la russa è uscita al secondo turno.

Miglior partita femminile: Paolini-Navarro
Il 28enne italiano Paolini sta vivendo la sua migliore stagione e cercherà di continuare a percorrere nuove strade contro Navarro, che ha avuto un anno da ricordare.

Nessuno dei due giocatori ha mai superato il primo turno a Wimbledon, ma entrambi mirano a un posto in semifinale, affronteranno il giocatore non testa di serie e avranno buone possibilità di raggiungere la finale.

Paulini non aveva mai raggiunto il terzo round di uno Slam prima di raggiungere il quarto round degli Australian Open di quest’anno, seguito dal raggiungimento della finale degli Open di Francia, e quest’anno ha anche vinto il suo primo titolo ATP 1000 a Dubai.

wimbledon-alcaraz.jpg

Lo spagnolo Carlos Algaraz festeggia la vittoria del suo quarto round contro il francese Hugo Humbert. Foto: Reuters/Paul Childs


Navarro ha sconfitto il collega americano e seconda testa di serie Coco Goff in due set nel round finale, mentre Paulini è avanzato a causa di un infortunio a Madison Keys, costringendo l’americano al ritiro. Paolini dovrà battere il suo precedente record con Navarro avendo perso tre precedenti, di cui due quest’anno, ma questo sarà il primo scontro sull’erba.

READ  40 Migliori Forbici Da Sarta Nel 2022: Offerte Economiche E Di Migliore Qualità Per Te!

Altri scontri ai quarti di finale
Lo spagnolo gioca con la dodicesima testa di serie Tommy Paul mentre il campione in carica Carlos Algarz cerca di mantenere il suo titolo a Wimbledon. Una vittoria per Algaras potrebbe vederlo rinnovare la sua rivalità con Sinner in una semifinale, ma Paul Bull ha avuto una preparazione migliore per la stagione.

Alcaraz, che ha vinto l’Open di Francia di quest’anno, non è riuscito a mantenere il suo Queen’s Club Championship il mese scorso quando ha perso contro Jack Draper al secondo turno, ma Paul ha battuto Draper nel turno successivo per raggiungere la finale, dove ha sconfitto Lorenzo Musetti.

Nel sorteggio femminile, con solo due delle prime 10 rimaste in gara, la qualificata Sun Vekic è avanzata ai quarti di finale.

Il 23enne neozelandese diventerà professionista nel 2022 e quest’anno ha fatto il suo debutto nel tabellone principale del Grande Slam in Australia, ma è uscito al primo turno. Zheng Qinwen ha raggiunto la finale degli Australian Open, ma Sun è stato eliminato da Wimbledon al primo turno, avendo bisogno di vincere tre partite di qualificazione per arrivarci.

Nel quarto round, Sun ha sorpreso nuovamente la favorita del pubblico di casa Emma Raduganu, e la numero 123 del mondo diretta a Wimbledon punterà ora a continuare la sua impressionante corsa contro Vekic, 37esima in classifica.

Marcello Jilani
Marcello Jilani
"Fan zombi sottilmente affascinante. Fanatico della TV. Creatore devoto. Amico degli animali ovunque. Praticante del caffè."
Must Read
Related News