Una statua onora lo scienziato spaziale dell’ex scuola del North Lincolnshire

Un famoso scienziato spaziale è stato onorato con una statua fuori dalla sua ex scuola nel North Lincolnshire.

Il lavoro di Wallace Sargent ha contribuito a far avanzare la conoscenza dei buchi neri e della formazione delle galassie.

È nato nel 1935, figlio di un operaio siderurgico e di un custode, ed è cresciuto a Winterton.

Successivamente lavorò al Royal Observatory di Greenwich prima di trasferirsi negli Stati Uniti e diventare professore di astronomia in California.

La scultura in acciaio alta 2 metri mostra il signor Sargent che guarda le stelle.

È stato creato dall’artista locale Michael Scrimshaw e si trova fuori dalla Winterton Junior School.

Secondo il Servizio di segnalazione della democrazia localeIl presidente di Winterton 2022, Ian Dyer, ha affermato che il memoriale mira a “ispirare gli altri”.

Ha detto: “La statua rappresenta un simbolo della nostra storia condivisa e dell’ambizione collettiva, e mostra la storia di uno di noi che ha iniziato con umiltà e ha ottenuto cose straordinarie”.

“È più di un semplice memoriale, serve da ispirazione per la nostra comunità, in particolare per i giovani”.

Sargent ha continuato la sua formazione allo Scunthorpe Technical College prima di studiare astronomia all’Università di Manchester negli anni ’50.

È diventato membro della Royal Society nel 1981 e membro della Royal Astronomical Society nel 1998.

Nel 2006, un asteroide scoperto nel 1960 prese il suo nome: 11758 Sargent. Il pianeta impiega più di cinque anni e mezzo terrestri per completare la sua orbita attorno al sole.

Ha insegnato e condotto ricerche presso il California Institute of Technology di Pasadena e ha continuato lo studio fino alla sua morte nel 2012.

READ  Come guardare la NASA portare a casa un pezzo di un asteroide lunedì

Segui la BBC East Yorkshire e Lincolnshire su Facebook, X (ex Twitter)E Instagram. Invia le tue idee per la storia a [email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto