HomeEconomyUltimi movimenti azionari, dati e utili

Ultimi movimenti azionari, dati e utili

13 minuti fa

Le preoccupazioni sulla domanda di petrolio cinese sono quasi diventate “un po’ banali”: lo stratega di JPMorgan

“La domanda cinese è abbastanza buona, non penso che sia negativa”, afferma Christian Malek, responsabile globale della strategia energetica e responsabile della ricerca sulle azioni di petrolio e gas dell’EMEA presso JP Morgan.

un’ora fa

Si prevede che la Germania sarà l’unica grande economia europea a contrarsi quest’anno

Preparandosi ad una recessione prolungata quest’anno, la Germania è l’unica grande economia europea a vedere una contrazione economica nel corso del 2023, secondo le nuove previsioni della Commissione Europea, il braccio esecutivo dell’UE.

Leggi la storia completa qui.

-Silvia Amaro

2 ore fa

La Commissione Europea rivede al ribasso le previsioni di crescita

La Commissione Europea ha rivisto al ribasso le sue previsioni di crescita annuale per l’Unione Europea Previsioni economiche per l’estate 2023Allo 0,8% dall’1%.

Ha affermato che ora prevede una crescita dell’1,4% per il 2024, in calo rispetto alla precedente previsione dell’1,7%.

L’Unione Europea ha ridotto le previsioni sull’inflazione dei prezzi al consumo al 6,5% dal 6,7% per il 2023, ma ha aumentato le previsioni per il 2024 al 3,2% dal 3,1%.

Nell’Eurozona, si prevede che l’inflazione raggiunga il 5,6% nel 2023 e il 2,9% nel 2024, un livello ancora ben al di sopra dell’obiettivo del 2% della Banca Centrale Europea.

“L’economia globale ha registrato risultati leggermente migliori del previsto nella prima metà dell’anno, nonostante la debole performance della Cina. Tuttavia, le prospettive per la crescita globale e il commercio globale rimangono sostanzialmente invariate rispetto alla primavera, il che significa che l’economia dell’Unione “Europa non possiamo fare affidamento su un’economia forte”. Il rapporto affermava: “Sostegno dalla domanda esterna”.

READ  I punti salienti dell'economia creativa nel forum online del Times

“Nel complesso, si prevede che lo slancio di crescita più debole nell’UE si estenderà fino al 2024, e l’impatto della politica monetaria restrittiva è destinato a continuare a limitare l’attività economica. Tuttavia, per il prossimo anno è previsto un leggero rimbalzo della crescita, con l’inflazione che continua a diminuire, “Ciò potrebbe portare a un rallentamento della crescita economica”. Il mercato del lavoro rimane forte e i redditi reali si stanno gradualmente riprendendo”.

—Jenny Reed

3 ore fa

Le azioni si muovono: i costruttori edili nel Regno Unito aumentano dopo l’aggiornamento di Vistry

Le azioni del costruttore britannico Vistry sono aumentate del 12,6% alle 9:15 ora di Londra, ribadendo la sua decisione Guida per un anno intero Ha annunciato un riacquisto di azioni del valore di 55 milioni di sterline (68,8 milioni di dollari) nonostante “difficili condizioni macroeconomiche”.

La società ha inoltre annunciato una nuova strategia per concentrarsi su progetti di alloggi a prezzi accessibili.

“Gli investitori stanno anche cercando di valutare gli utili a medio termine e gli obiettivi di ritorno sul capitale fissati dal CEO Greg Fitzgerald insieme ai risultati del primo semestre”, ha detto alla CNBC Russ Mould, chief investment officer di AJ Bell.

Gli altri costruttori di case Barratt, Persimmon e Taylor Wimpey erano tutti in rialzo nelle contrattazioni mattutine.

Le azioni delle risorse di base sono aumentate del 2,3% poiché i prezzi dei metalli sono aumentati ampiamente lunedì, con le azioni Anglo American in rialzo del 3% e Antofagasta in rialzo del 2,4%.

Secondo Mold, gli investitori potrebbero aspettarsi “tempi migliori per l’economia cinese e quindi per la domanda di materie prime”, visti i dati recenti che mostrano un leggero aumento dell’inflazione dei prezzi al consumo cinesi e un rallentamento del tasso di declino dell’indice dei prezzi alla produzione.

READ  L'elenco di Victoria dei siti di esposizione a COVID-19 cresce fino a oltre 800

La deflazione è stata una delle principali preoccupazioni per le prospettive di crescita della Cina negli ultimi mesi.

—Jenny Reed

10 ore fa

CNBC Pro: questi 10 ETF focalizzati sulla Cina stanno registrando un forte aumento quest’anno e si prevede che uno aumenterà di quasi il 40%

I mercati azionari cinesi non hanno registrato performance nel 2023.

I principali indici focalizzati sulla Cina hanno perso denaro per gli investitori nell’ultima settimana, questo mese, negli ultimi tre mesi, negli ultimi sei mesi e nell’ultimo anno. Solo gli investitori pazienti che sono entrati nel mercato cinque anni fa erano a malapena in attivo.

CNBC Pro ha esaminato gli ETF e ne ha trovati 10 che hanno guadagnato valore quest’anno nonostante le probabilità e con il potenziale per aumentare ulteriormente. Gli abbonati possono leggere di più qui.

– Ganesh Rao

8 ore fa

Le azioni di Alibaba sono crollate dopo che Daniel Zhang ha lasciato inaspettatamente il business del cloud

Lunedì le azioni del colosso tecnologico cinese Alibaba sono scese del 3,5%, dopo che la società ha annunciato una mossa a sorpresa Il CEO uscente Daniel Chang si dimetterà In qualità di presidente e amministratore delegato della sua attività cloud.

La mossa arriva mesi dopo che Alibaba aveva annunciato a giugno che Zhang avrebbe lasciato la sua posizione di presidente e amministratore delegato di Alibaba Group per concentrarsi sulla sua unità di cloud intelligence.

Eddie Wu, che avrebbe dovuto assumere la carica di amministratore delegato e direttore del gruppo Alibaba a partire da settembre, succedendo a Zhang. Ora sarà ad interim anche presidente e amministratore delegato del settore cloud

READ  Problemi di inflazione, le azioni di viaggio spingono le azioni europee al ribasso

Leggi la storia completa qui.

11 ore fa

CNBC Pro: qual è il rallentamento in Cina? Tre aziende cinesi stanno guadagnando enormi quantità di denaro in tutto il mondo

8 ore fa

Mercati Europei: Di ​​seguito i bandi di apertura

Lunedì si prevede che i mercati europei apriranno in territorio misto.

Secondo i dati IG, il FTSE 100 del Regno Unito dovrebbe aprire in rialzo di 11 punti a 7.487, il DAX tedesco in rialzo di 2 punti a 15.736, il CAC francese in ribasso di 2 punti a 7.241 e il FTSE MIB in Italia in rialzo di 2 punti a 28.234.

I dati diffusi includono la produzione industriale italiana per luglio e il commercio estero russo per lo stesso mese.

– Holly Eliatt

Orsina Fiorentini
Orsina Fiorentini
"Fan zombi sottilmente affascinante. Fanatico della TV. Creatore devoto. Amico degli animali ovunque. Praticante del caffè."
Must Read
Related News