HomesportRogers vende la sua partecipazione in Supercars a un investitore straniero

Rogers vende la sua partecipazione in Supercars a un investitore straniero

La famiglia Rogers ha venduto le sue quote nella società madre di Supercars RACE. Foto: All'interno dei media

Una dichiarazione rilasciata da Supercars questa sera recita:

“Supercars può confermare che la famiglia Rogers ha recentemente completato la vendita della sua partecipazione in RACE a un prezzo significativo. Gli azionisti sono stati informati di questo sviluppo all'inizio di quest'anno.

“Le azioni Rogers sono state vendute a un investitore internazionale, Walcot LLC, che è entrato a far parte del gruppo di proprietà di RACE con effetto immediato.

Fai clic qui per dire la tua sullo stato degli sport motoristici australiani e partecipare all'estrazione per vincere un Kincrome Tool Armor Workshop da $ 11,999.

“Walcot LLC ha collegamenti con Liberty Media, che possiede il gruppo Formula One.

“Supercars è grato alla famiglia Rogers per il prezioso contributo fornito durante il suo mandato.”

Si ritiene che il collegamento con Liberty Media avvenga tramite QuintEvents, acquisita dalla prima all'inizio di quest'anno.

Si ritiene che il fondatore e CEO di QuintEvents, Brian Lierst, sia dietro Walcott LLC, ma si ritiene che non abbia più un coinvolgimento costante con QuintEvents.

I Rogers sono stati gli investitori fondatori di RACE, che ha acquistato le Supercar da Archer Capital e dai team alla fine del 2021, e detiene una partecipazione di circa il 15%.

Nonostante la partenza di John McMillan dal consiglio nel febbraio 2023 e le voci nell'agosto 2023 su un possibile acquisto di Shaheen, Barry Rogers all'epoca rimase fermo sul fatto che non avrebbero venduto il club.

Lo sviluppo di McMillan è stato degno di nota perché lui e Rogers erano azionisti dell'Australian Racing Group, con la sua uscita che non ha lasciato figure allineate con Rogers/ARG nel consiglio di amministrazione.

READ  AC Milan, Fondazione Milan e Grande Città di Milano promuovono una giornata contro ogni forma di discriminazione, in collaborazione con la Presidenza del Consiglio dei Ministri

Rogers era un sostenitore del cosiddetto approccio “intero motorsport” che avrebbe visto Supercar e ARG integrate in un programma di eventi ma non è mai stato implementato.

Le tensioni sono aumentate a metà del 2022 quando è emerso che RACE aveva rifiutato un’offerta pubblica di acquisto europea, ma la famiglia Rogers ha mantenuto la sua partecipazione.

Il fatto che sia stato venduto a un “premio materiale” è degno di nota poiché indica il continuo interesse degli investitori per RACE nonostante una perdita di 2,7 milioni di dollari nell’anno solare 2022.

Il campionato Repco Supercars 2024 continua con il campionato Melbourne Super Sprint all'Albert Park dal 21 al 24 marzo.

Mariella Lori
Mariella Lori
"Professionista della birra. Comunicatore. Fanatico del bacon estremo. Drogato dilettante di alcol. Pensatore sottilmente affascinante."
Must Read
Related News