SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

Premier League inglese, Chelsea batte il West Ham, Liverpool pareggia, Leicester schiaccia West Brom, Jimmy Vardy, highlights, video

Il Chelsea ha dominato la battaglia di blocco della Champions League della prossima stagione, con il gol di Timo Werner che ha vinto 1-0 in casa del West Ham sabato, mentre il Liverpool ha concesso il pareggio nei tempi di recupero pareggiando 1-1 con il Newcastle.

Dopo una settimana dominata dai “Big Six” in Inghilterra con l’obiettivo di garantire il massimo livello nel calcio europeo ogni stagione attraverso la Super League (ESL), Chelsea e Liverpool hanno rivolto la loro attenzione al tentativo di conquistare il quarto posto in Premier League il il campo.

Manchester City, Manchester United, Arsenal e Tottenham sono stati gli altri quattro club inglesi che hanno partecipato alle proposte del torneo ESL, che sono crollate entro 48 ore dal loro lancio a seguito di una reazione rabbiosa da parte di governi, organi di governo, giocatori e tifosi.

I Blues sono ora primi al quarto posto, aprendo un secondo gol in Premier League in 22 partite per Werner, tre punti di vantaggio sugli Hammers al quinto posto.

Thomas Tuchel ha accusato la distrazione delle massicce proteste fuori Stamford Bridge la notte in cui le proposte ESL sono fallite in uno 0-0 contro il Brighton martedì.

Il tedesco ha apportato sei modifiche con un occhio anche all’andata della semifinale di Champions League della sua squadra contro il Real Madrid martedì.

Tuttavia, la forza superiore del Chelsea è stata dimostrata nelle retrovie davanti al West Ham infortunato senza Mikhail Antonio, Declan Rice e Aaron Creswell.

“Non abbiamo detto una parola sulla Premier League a partire da martedì”, ha detto Tuchel.

READ  Antonio Conte è visto dall'Arsenal come sostituto di Mikel Arteta

“Sentivo che tutti erano molto concentrati e si divertivano a concentrarsi solo sul gioco”.

Il risultato sarebbe stato completamente diverso se il difensore del Chelsea Cesar Azpiliquita non fosse sfuggito a forti rivendicazioni con un colpo nel territorio della sua squadra mentre bloccava un tiro dalla distanza a metà del primo tempo.

Werner non è riuscito a vivere fino a 50 milioni di sterline (69 milioni di dollari) da quando si è unito all’RB Leipzig la scorsa estate.

L’attaccante del Chelsea Timo Werner (secondo a sinistra) ha festeggiato dopo aver segnato il primo gol contro il West Ham United al London Stadium. Foto: AFPFonte: Agence France-Presse

Ma il tedesco ha concluso i suoi due mesi di siccità con il suo gol con un tiro preciso su cross di Ben Chilwell due minuti prima della fine del primo tempo.

Dopo la pausa, Werner ha mostrato la stravaganza davanti alla porta che ha segnato la sua stagione mentre in qualche modo ha spostato la palla rimbalzante a lato dopo che Lukas Fabianski ha bloccato il tiro dalla lunga distanza di Mason Mount.

Il brillante Jesse Lingard è andato vicino al pareggio dei padroni di casa mentre il suo anello è stato spazzato via.

Ma le speranze di Hammers sono state deluse 10 minuti prima della fine quando Fabian Balbuena è stato brutalmente licenziato dopo aver esaminato l’arbitro del VAR per seguire Chilwell dopo aver respinto la palla.

“Ho pensato che fosse una decisione senza senso”, ha detto il presidente del West Ham David Moyes.

“Penso che sia stata una decisione presa da qualcuno che non aveva mai giocato al gioco”.

Il portiere del Newcastle United Martin Dubravka (al centro) ha bloccato un tiro del centrocampista egiziano del Liverpool Mohamed Salah (a destra). Foto: AFPFonte: Agence France-Presse

– Il Liverpool non “merita” la Champions League –

Il Liverpool è ora a quattro punti dai primi quattro dopo aver perso un vantaggio nel finale contro il Newcastle, portando l’allenatore Jürgen Klopp a dire che non merita un posto in Champions League.

Mohamed Salah ha aperto le marcature dopo soli tre minuti, ma il Liverpool ha sprecato un sacco di occasioni per estendere il proprio vantaggio e pagare i tempi di recupero.

I Reds hanno persino ricevuto un ultimatum quando l’equalizzatore di Callum Wilson è stato squalificato dopo aver esaminato l’arbitro di pallamano del VAR, ma non sono stati in grado di resistere perché il calcio disallineato di Joe Willock ha assicurato un punto vitale nel tentativo di Newcastle di sopravvivere alla Premier League.

“Se lo meriti, lo meriti”, ha detto Klopp, facendo eco ai critici di ESL come un negozio chiuso dei migliori club in Europa.

“Oggi non ci abbiamo visto giocare come meritiamo la Champions League del prossimo anno. Abbiamo altre cinque partite e vedremo. Impariamo o non giochiamo in Champions League, questo è tutto”.

La protesta di sabato fuori Anfield è stata molto più attenuata rispetto alle pre-partite di Chelsea e Arsenal in casa nei giorni scorsi, ma una serie di bandiere e striscioni erano appesi ai cancelli intorno al terreno per invocare l ‘”avidità” dei proprietari americani del club, il Fenway. . Gruppo sportivo (FSG).

Nonostante non siano apparsi nelle partite fino a domenica fuori dal Leeds, i tifosi del Manchester United si sono radunati anche fuori dall’Old Trafford sabato per attaccare anche i Glazers che possiedono i Red Devils.