SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

Mercati live, martedì 19 maggio 2021

Le azioni statunitensi sono crollate per un secondo giorno mentre le perdite sono aumentate negli ultimi 15 minuti di negoziazione mentre gli investitori hanno appesantito la corsa alla riapertura dell’economia di fronte alle pressioni inflazionistiche derivanti dall’aumento dei prezzi delle materie prime.

Tutti e tre i principali indici azionari statunitensi hanno chiuso in ribasso dopo che massicci titoli tecnologici tra cui Amazon.com, Microsoft e Alphabet hanno cancellato i loro primi guadagni.

Nove degli 11 principali gruppi industriali dello Standard & Poor’s / 500 si sono ritirati, con i titoli energetici che hanno perso terreno a causa del crollo dei prezzi del petrolio in seguito a un rapporto di importanti progressi compiuti per rilanciare l’accordo nucleare USA-Iran.

Le perdite di Wall Street hanno subito un'accelerazione verso la fine della sessione.

Le perdite di Wall Street hanno subito un’accelerazione verso la fine della sessione. Attribuisci a lui:AP

AT&T è scivolata ulteriormente al di sotto del benchmark dopo che la società ha dichiarato di voler separare le sue operazioni sui media. Walmart ha registrato il suo più grande aumento in sei settimane dopo aver aumentato le sue prospettive di utili.

Le azioni erano volatili dopo aver raggiunto un record all’inizio di maggio, poiché gli investitori hanno soppesato le prospettive di crescita economica rispetto a una rinascita di COVID-19 in paesi tra cui l’India. I verbali dell’ultima riunione della Fed, prevista per mercoledì, potrebbero fornire prove di pressioni inflazionistiche e indicazioni di un calendario per ridurre gli stimoli.

Il vicepresidente della Fed Richard Clarida ha dichiarato lunedì che il debole rapporto sull’occupazione negli Stati Uniti ha mostrato che l’economia non aveva ancora raggiunto la soglia per garantire che gli acquisti di asset fossero ridotti. Le preoccupazioni sull’inflazione si sono intensificate la scorsa settimana quando il governo ha riportato il più rapido aumento dei prezzi al consumo dal 2008 e le materie prime dal minerale di ferro al greggio Brent sono salite ai livelli più alti in diversi anni.

READ  Rapporto: l'economia britannica potrebbe assomigliare all'economia italiana entro la fine della politica economica del 2020

“Il mercato stava cercando di affrontare un ambiente economico molto insolito e una combinazione di fattori che non incontrava da molto tempo”, ha affermato David Dunabedian, chief investment officer di CIBC Private Wealth Management.

“È un nuovo insieme di condizioni per i mercati, quindi abbiamo avuto più turbolenze nelle ultime due settimane. Personalmente, direi che il mercato azionario ha assorbito tutto molto bene perché c’è ancora una visione alta di guadagni forti”.

Gli strateghi della Bank of America guidati da Michael Hartnett, citando l’ultimo sondaggio della società sui gestori di fondi, hanno affermato che il sentimento degli investitori globali è “inequivocabilmente ottimista”.

L’inflazione era in cima alla lista delle più grandi insidie, seguita da uno scoppio d’ira nel mercato obbligazionario e dalle bolle degli asset, mentre COVID-19 era solo al quarto posto.

“Il fatto che l’inflazione ei tassi di interesse siano in aumento, penso che dobbiamo renderci conto che i rendimenti complessivi del mercato azionario statunitense da questo momento saranno molto modesti e forse volatili rispetto a quanto abbiamo goduto in particolare negli ultimi 12 a 15 mesi “, ha detto Abe Joseph Cohen, analista senior degli investimenti presso Goldman Sachs Group, in un’intervista a Bloomberg TV.

“Quello che mi piace è che gli investitori agiscano di nuovo come investitori. C’è meno attenzione sullo slancio e c’è più attenzione sulla valutazione relativa e sulle società che hanno la crescita del flusso di cassa più forte e stanno investendo quella crescita nel flusso di cassa”.

Altrove, Bitcoin è precipitato al livello più basso da febbraio dopo che la Banca popolare cinese ha confermato che i token digitali non potevano essere utilizzati come forma di pagamento. Coinbase Global è diminuito dopo il calo di lunedì dal prezzo di riferimento utilizzato per la sua quotazione dal vivo ad aprile.

READ  La colza brilla come raccolto dell'Australia occidentale per un dollaro

Washington Post