HomeEconomyL’Australia registra una tripletta di dati economici deboli

L’Australia registra una tripletta di dati economici deboli

The notion that the Reserve Bank of Australia (RBA) needs to hike the official cash rate (OCR) further was put into question on Tuesday amid a hat-trick of weak economic data.

Three private surveys were released on Tuesday: (1) NAB June Business Survey; (2) WBC/MI July Consumer Sentiment Survey; and (3) SEEK’s June Employment Dashboard. All three surveys showed that the economy continues to soften.

The Head of Australian Economics at CBA, Gareth Aird, has examined this data, which is summarised below.

NAB’s June Business Survey shows broad-based weakness:

Advertisement

Innanzitutto, l’indagine aziendale di giugno della NAB ha mostrato che le condizioni commerciali hanno continuato a migliorare, continuando una tendenza in atto dalla fine del 2022.

L’indice delle condizioni chiave è sceso da +6 a +4 e si trova ora comodamente al di sotto della sua media a lungo termine di +6,5:

Advertisement

Aird lo nota “Potremmo iniziare a vedere una certa convergenza tra crescita dell’occupazione e crescita del PIL”.

“Gli ordini anticipati del NAB Business Survey (-6 a giugno) suggeriscono da tempo che la crescita dell’occupazione rallenterà in modo significativo. A questo proposito, tutti gli occhi sono puntati sull’indagine sulla forza lavoro di giugno dell’Australian Bureau of Statistics (che sarà rilasciato il 18 luglio).

È incoraggiante che l’indagine NAB abbia mostrato che i prezzi finali sono cresciuti dello 0,7% durante il secondo trimestre del 2020, un calo significativo rispetto alla crescita trimestrale dell’1,1% di maggio.

“Si è trattato del tasso di crescita dei prezzi alla produzione più lento da febbraio 2021”.Ehm, fece notare.

READ  La Reserve Bank of Australia potrebbe tagliare i tassi di interesse prima della Federal Reserve americana

Advertisement

Tasso di inflazione ridotto

“Anche il PMI australiano di Godot Bank (parte della suite PMI globale di Standard & Poor’s) è sceso a giugno. I dati CPI di giugno forniti da NAB e Godot Bank ci fanno sentire più a nostro agio con la nostra richiesta di un aumento del CPI medio dello 0,9%/trimestre. nel secondo trimestre del 2024, anche se i rischi sono maggiori”.Ehm, fece notare.

Anche l’indagine NAB sulle imprese di giugno ha segnalato una crescita inferiore degli acquisti e del costo del lavoro:

Advertisement

Costi e prezzi rilevati

La fiducia dei consumatori è rimasta su livelli recessivi:

L’indice della fiducia dei consumatori Westpac-Melbourne rimane bloccato su livelli coerenti con una recessione o un grave shock economico negativo.

Advertisement

“Nessun cambiamento nella narrativa nel sondaggio sui consumatori.”Ehm, fece notare. “Le famiglie rimangono profondamente preoccupate per la loro situazione finanziaria ed economica nei prossimi 12 mesi. L’aumento dell’inflazione e le crescenti preoccupazioni per l’aumento dei tassi di interesse continuano a soffocare la fiducia dei consumatori”.

“I tagli fiscali e i tagli energetici della Fase 3 non hanno avuto un impatto positivo evidente sulla fiducia dei consumatori”.

Sentiment dei consumatori e crescita dei consumi

Meno annunci di lavoro, più candidature per annuncio di lavoro:

Advertisement

Infine, il rapporto sull’occupazione di giugno del SEEK ha mostrato un’ulteriore debolezza nel mercato del lavoro.

I posti di lavoro pubblicizzati su SEEK sono diminuiti dell’1,5% a giugno, registrando un aumento del 17,1% su base annua e un calo del 36,2% rispetto al picco.

Domanda di lavoro 1

Advertisement

Il numero di candidati per annuncio di lavoro è aumentato del 3,0% a maggio (ultimi dati disponibili). Il numero di candidati per annuncio di lavoro è aumentato del 61,6% nel corso dell’anno e di uno sconcertante 210,9% rispetto al minimo registrato a metà del 2022.

READ  Lo spread sui titoli italiani scende al minimo degli ultimi due anni mentre l’economia sovraperforma quella tedesca
Domanda di lavoro 2

“I dati sulla ricerca di lavoro di livello 2 suggeriscono che il mercato del lavoro continuerà ad essere permissivo”.Ehm, fece notare. “Ci aspettiamo di vedere prove di un ulteriore indebolimento del mercato del lavoro nell’indagine sulla forza lavoro dell’Ufficio australiano di statistica il prossimo giugno”.

Advertisement

Mentre la RBA attenderà il rapporto ufficiale sulla forza lavoro di giugno da parte dell’Ufficio australiano di statistica e la lettura dell’IPC del secondo trimestre prima di finalizzare la sua visione sui tassi di interesse, i dati di cui sopra suggeriscono che si parla di un aumento dei tassi alla riunione del consiglio di amministrazione di… Agosto era prematuro.

Orsina Fiorentini
Orsina Fiorentini
"Fan zombi sottilmente affascinante. Fanatico della TV. Creatore devoto. Amico degli animali ovunque. Praticante del caffè."
Must Read
Related News