HomescienceLa rotazione più rapida della Terra richiederebbe la sottrazione di secondi dalle...

La rotazione più rapida della Terra richiederebbe la sottrazione di secondi dalle ore

Il nucleo ha innescato un’accelerazione per circa 50 anni, ma il rapido scioglimento del ghiaccio ai poli a partire dal 1990 ha mascherato questo effetto, ha detto Agnew. Lo scioglimento del ghiaccio sposta la massa della Terra dai poli al centro del rigonfiamento, rallentando la rotazione proprio come un pattinatore sul ghiaccio rallenta quando estende le braccia lungo i fianchi, ha detto.

Senza l’effetto dello scioglimento dei ghiacci, la Terra avrebbe bisogno di quel secondo salto negativo nel 2026 invece che nel 2029, ha calcolato Agnew.

Per decenni, gli astronomi hanno mantenuto il tempo universale e siderale insieme ai piccoli secondi intercalari. Ma gli operatori dei sistemi informatici affermano che queste aggiunte non sono facili per tutte le delicate tecnologie su cui fa affidamento il mondo. Nel 2012, alcuni sistemi informatici hanno gestito male il secondo intercalare, causando problemi a Reddit, Linux, Qantas Airlines e altri, dicono gli esperti.

“Che bisogno c’è di questo aggiustamento tempestivo quando sta causando così tanti problemi?” Ha detto McCarthy.

Ma il sistema satellitare russo si basa sul tempo siderale, quindi eliminare i secondi intercalari potrebbe causare problemi, hanno detto Agnew e McCarthy. Gli astronomi e altri volevano mantenere un sistema che aggiungesse un secondo intercalare ogni volta che la differenza tra il tempo atomico e quello astronomico si avvicinava a un secondo.

Nel 2022, i cronometristi mondiali hanno deciso che, a partire dagli anni '30, cambieranno i criteri per includere o eliminare un secondo intercalare, rendendolo molto meno probabile.

Aziende tecnologiche come Google e Amazon hanno stabilito unilateralmente le proprie soluzioni al problema del secondo intercalare aggiungendo gradualmente frazioni di secondo nel corso di un’intera giornata, ha affermato Levin.

READ  Un nuovo modo per misurare la rotazione dei buchi neri

“I combattimenti sono così pericolosi perché i rischi sono così piccoli”, ha detto Levin.

“Quindi aggiungi l'effetto 'strano' della sottrazione, non dell'aggiunta di un secondo intercalare”, ha detto Agnew. Saltare un secondo sarebbe probabilmente difficile perché i programmi sono progettati per aggiungere tempo, non per sottrarlo, ha affermato McCarthy.

McCarthy ha detto che la tendenza verso la necessità di un secondo salto negativo è chiara, ma pensa che abbia più a che fare con la Terra che diventa più rotonda a causa dei cambiamenti geologici dalla fine dell’ultima era glaciale.

Altri tre scienziati esterni hanno affermato che lo studio di Agnew aveva senso e hanno definito le sue prove convincenti.

Ma Levin non crede che sia necessario un secondo salto negativo. Ha detto che la tendenza generale al rallentamento delle maree esiste da secoli e continua, ma le tendenze più brevi nel nucleo della Terra vanno e vengono.

“Questo non è un processo in cui il passato è un buon predittore del futuro”, ha detto Levin. “Chiunque preveda il futuro a lungo termine si trova su un terreno molto instabile”.

AP

Immagine dalla fotografia Reuters

Orsina Fiorentini
Orsina Fiorentini
"Fan zombi sottilmente affascinante. Fanatico della TV. Creatore devoto. Amico degli animali ovunque. Praticante del caffè."
Must Read
Related News