HomeWorldLa Casa Bianca difende Biden dalla circolazione dei video "congelati".

La Casa Bianca difende Biden dalla circolazione dei video “congelati”.

La Casa Bianca è stata costretta a difendere Joe Biden tra le speculazioni a seguito dei video inquietanti che mostrano il presidente degli Stati Uniti congelato sul posto.

La conduttrice di Sky News Liz Storer ha risposto alla difesa dell’addetta stampa della Casa Bianca Karine Jean-Pierre contro l’ultimo errore del presidente degli Stati Uniti Joe Biden. Ha detto: “L’addetto stampa di Biden è salito sul podio per assicurare a tutti che no, no, questo video che è stato visto da milioni di persone in tutto il mondo in cui Biden si è congelato di nuovo, e sembra che non sappia dove si trova, è impostore.” “Signora, non ci sono abbastanza deepfake al mondo per coprire tutte le disavventure di Biden. “Qui è chiaro che l’atmosfera sul palco è gelata e lui aspetta che Obama gli dia un segnale: ‘Avanti. Nonno.'”

Questi incidenti hanno messo in discussione lo stato mentale del presidente a seguito di una serie di passi falsi commessi dall’81enne durante il suo mandato.

In un video di un evento di raccolta fondi con Barack Obama lo scorso fine settimana, Biden sembrava essersi bloccato sul palco prima che l’ex presidente lo portasse via goffamente.

In un altro caso, Biden ha partecipato alle celebrazioni del Juneteenth e sembrava essersi bloccato mentre guardava avanti con sguardo assente durante un concerto con un cantante gospel.

La Casa Bianca ha discusso dei videoclip che mostrano il presidente degli Stati Uniti congelato sul posto. Foto: Kevin Deitch/Getty Images.

Nel frattempo, tutti intorno a lui, inclusa la vicepresidente Kamala Harris, continuavano ad applaudire e ballare a ritmo di musica.

READ  Un uomo di New York prende a pugni una carrozza a Central Park, New York

Altri video includevano momenti in cui il presidente partecipava alle cerimonie per l’anniversario del D-Day in Normandia e al vertice del G7 in Italia.

L’addetta stampa della Casa Bianca Karine Jean-Pierre ha detto lunedì che i repubblicani hanno manipolato i video per far sembrare che il presidente stesse congelando.

“È ironico che molti falsi a buon mercato stiano attaccando il presidente perché ha ringraziato le truppe, ed è per questo che stanno attaccando il presidente”, ha detto in una conferenza stampa.

Il presidente si è bloccato prima di essere scortato giù dal palco in un recente evento con Barack Obama. Foto: Chris Gardner/X.

“Questo è accaduto in Normandia e di nuovo in Italia, penso che dica tutto ciò che dobbiamo sapere su quanto siano disperati i repubblicani qui”.

“Invece di parlare delle prestazioni del presidente in carica, e ciò che intendo con questo sono le sue vittorie legislative e ciò che è stato in grado di fare per il popolo americano in tutto il paese, stiamo vedendo questi video profondamente falsi e manipolati.

“Ancora una volta questo viene fatto in malafede.”

La conduttrice di Sky News, Liz Storer, ha commentato martedì la spiegazione della Casa Bianca per lo strano comportamento del presidente.

Caricamento incorporamento…

“Non ci sono abbastanza deepfake al mondo per coprire tutti gli sfortunati errori di Biden”, ha detto.

Ha espresso incredulità che l’addetto stampa possa considerare falso il video con Barack Obama, dato che all’evento c’erano “centinaia di persone” che hanno assistito con i propri occhi all’incidente.

Il collaboratore di Sky News Kell Richards concorda sul fatto che il video non sembra essere profondamente falso.

READ  AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE: Una giuria di New York dichiara Donald Trump colpevole nel processo per "denaro silenzioso" di Stormy Daniels.

“L’espressione che hai usato, deepfake, significa ‘modificato digitalmente’, cioè non modificato digitalmente, qualunque altra cosa… quindi non è un deepfake.”

Italo D'Amore
Italo D'Amore
"Pioniere televisivo a misura di hipster. Risolutore di problemi. Introverso umile e irritante. Lettore. Studente. Esperto di pancetta sottilmente affascinante."
Must Read
Related News