Aprile 10, 2021

SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

Italia – Le entrate dell’intero anno di Openjobmedis diminuiscono dell’8,6% a causa dell’epidemia, ma vede una ripresa costante

17 marzo 2021

La società di reclutamento con sede in Italia OpenjobMedisSpa (OJM: MIL) ieri ha dichiarato 516,9 milioni di dollari per l’intero anno terminato il 31 dicembre 2020, in calo dell’8,6% rispetto all’anno precedente.

Questo calo, pari all’8,6%, è dovuto principalmente agli effetti dell’epidemia di Govit-19, che ha iniziato a diffondersi in Italia dalla fine di febbraio 2020.

OpenJobMedis si occupa di servizi per l’impiego e si concentra sulla fornitura di attività di reclutamento di esperti.

(1 milione) Anno fiscale 2020 Anno fiscale 2019 Modificare
Reddito 516.9 565.3 -8,6%
EBITDA 14.8 23.4 -36,6%
Profitto netto 23.6 10.4 127,2%

L’epidemia di Govt-19 ha colpito tutti i segmenti di attività di Openjobmedis rispetto al 2019.

I ricavi della distribuzione dei dipendenti sono diminuiti dell’8,4%. Allo stesso tempo, le entrate derivanti da assunzioni ed esami sono diminuite dell’11,3%, mentre le entrate esternalizzate sono diminuite del 54,2%. Gli altri ricavi sono diminuiti del 16,8%.

Il gruppo ha aggiunto che la sua attività di “assistenza e autosufficienza per gli anziani” è aumentata del 40,9% rispetto al 2019.

Il calo dei ricavi nel primo trimestre del 2020 è stato del -0,6% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Nel secondo trimestre l’incidenza è stata superiore del -27,7%. In costante recupero il terzo trimestre rispetto al secondo trimestre, con un calo dei ricavi del -4,2% rispetto allo stesso trimestre dell’anno precedente. La ripresa è proseguita con un calo dei ricavi del -0,7% nel quarto trimestre.

Openjopmedis ha affermato che le misure adottate dal governo nella seconda metà dell’anno per controllare l’epidemia hanno consentito al Gruppo Openjobmedis di ottenere risultati in linea con il passato.

READ  L'Italia blocca l'invio del vaccino AstraZeneca in Australia - Video

Rosario Rassa, amministratore delegato di OpenjobMedis, ha dichiarato: “Ad aprile, i ricavi del gruppo sono diminuiti drasticamente del 43% rispetto all’anno precedente e nessuno di noi sa esattamente come si svilupperà l’epidemia questa volta. Ebbene, a quasi un anno di distanza, sono molto orgoglioso di come le nostre persone abbiano risposto a tali difficoltà, e di come il team abbia dimostrato una capacità di recupero invidiabile, raggiungendo ricavi entro la fine dell’anno 2019, grazie ad un aumento consistente e ci dà fiducia in termini di prospettive per il 2021. “

“È tempo di affrontare le sfide che dobbiamo affrontare andando avanti il ​​più possibile”, ha detto Rassa. “Negli ultimi anni sono iniziati i lavori sul nostro più grande progetto, l’acquisizione del Gruppo Quanta, che garantirà la crescita futura del Gruppo Openjobmedis”.

Nel corso dell’anno Openjobmedis ha effettuato due acquisizioni. Nel febbraio 2020, ha annunciato l’acquisizione di una partecipazione del 100% in Japtizabili, un’agenzia di collocamento per disabili con sede in Italia, per $ 600.000.

Nel novembre 2020, il gruppo ha acquisito una quota di maggioranza nell’istituto scolastico Live SRL, e nel gennaio 2021, ha firmato un accordo per acquisire Quanta Group, la 16a più grande azienda dipendente in Italia, secondo una ricerca SIA.

Il gruppo ha detto che non vedeva l’ora di tornare alla normalità nel 2021 con cautela.

Le azioni di Openjobmedis sono aumentate del 3,15% per chiudere a 84 7,84 ieri. La capitalizzazione di mercato di questa azienda. 109,42 milioni.