SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

Il nepalese è in dubbio per il polso rotto del Giro Ditalia

Il pilota italiano Vincenzo Nepalese ha rivelato una frattura al polso durante l’allenamento e ha messo in dubbio la sua partecipazione al Giro d’Italia del mese prossimo, ha rivelato mercoledì la sua squadra, Trek Segafredo.

“Sfortunatamente, Vincenzo Nepali è caduto questa mattina durante l’allenamento e si è infortunato al polso destro”, ha detto la sua squadra in un comunicato.

Gli esami clinici hanno rivelato una frattura composta nel raggio del polso destro.

“Domani (giovedì) è previsto l’intervento ortopedico per ridurre la frattura.

“Poi si potrà considerare il recupero e la partecipazione di Vincenzo al Giro”.

Il nepalese ha vinto Jiro nel 2013 e nel 2016 e si è classificato settimo nella gara dell’anno scorso, che si è tenuta in autunno a causa della pandemia di Coronavirus.

La gara di quest’anno va dall’8 al 30 maggio.

“Trovo difficile trovare le parole per descrivere la grande tristezza che provo. Ma questo è il verdetto che devo accettare”, ha detto Al-Nabali su Twitter.

“Domani farò un’operazione e poi comincerò nel modo più duro per cercare di essere all’inizio di Jiro. Questo è l’obiettivo e farò l’impossibile per raggiungerlo”.

Nebali è caduto mentre si allenava in Svizzera, dove vive, in vista dell’Alpine Tour della prossima settimana, una gara che ha vinto due volte.

Il 36enne ex vincitore del Tour de France e vincitore della Vuelta One of Spain avrebbe anche partecipato al torneo classico di un giorno di Liegi Baston Liege il 25 aprile.

IE / mW