HomeTechIl monitoraggio della qualità dell'acqua della Grande Barriera Corallina riceve un sostegno...

Il monitoraggio della qualità dell’acqua della Grande Barriera Corallina riceve un sostegno finanziario – UQ News

I ricercatori dell’Università del Queensland hanno ricevuto 3,6 milioni di dollari dai governi federale e del Queensland per migliorare il monitoraggio della qualità dell’acqua nel bacino della Grande Barriera Corallina.

Supporti finanziari Programma di monitoraggio del carico nel bacino della Grande Barriera Corallinapresentato congiuntamente dall’Università del Queensland, dalla James Cook University e dal Dipartimento dell’Ambiente, della Scienza e dell’Innovazione del Queensland, che monitora la qualità dell’acqua che entra nella Laguna della Grande Barriera Corallina dal 2006.

Dottor Ryan TurnerIl responsabile scientifico della Coral Reef Catchments Science Partnership ha affermato che l’accordo migliorerà il programma di monitoraggio dell’acqua di maggior successo in Australia attraverso l’accesso a più scienziati, alle tecnologie più recenti e alla ricerca all’avanguardia.

“Migliorare la qualità dell’acqua è fondamentale per la salute e la prosperità degli ecosistemi marini, di estuario e di acqua dolce associati alle barriere coralline, quindi un monitoraggio e una ricerca efficaci sull’acqua sono essenziali”, ha affermato la dott.ssa Turner.

“Ci sono 430.000 chilometri quadrati di bacini idrografici che drenano acqua e elevate concentrazioni di sedimenti fini, sostanze nutritive, pesticidi e altri inquinanti nella Laguna della Grande Barriera Corallina.

“Ciò può influenzare la riproduzione e la crescita degli organismi, ridurre la diversità e rendere gli organismi acquatici più vulnerabili alle malattie e ad altri fattori di stress.

“Il finanziamento aumenterà in modo significativo l’uso dei dati di monitoraggio scientifico per il programma e ci aiuterà a raggiungere i nostri obiettivi di riduzione dell’inquinamento della Grande Barriera Corallina”.

Questa collaborazione finanzia il lavoro di 10 scienziati emergenti nel campo delle barriere coralline, oltre all’installazione delle più recenti tecnologie di monitoraggio dell’acqua.

READ  Si dice che Hitman Studio stia lavorando al gioco Xbox Series X.

Verranno analizzati campioni provenienti da più di 100 siti lungo la costa del Queensland, mentre le immagini satellitari aiuteranno nella creazione di report in tempo reale per più di 50 siti.

Il programma collabora con gruppi di proprietari tradizionali, ONG, università, privati ​​cittadini, scienziati, gruppi di gestione delle risorse naturali e agenzie governative per raccogliere campioni di qualità dell’acqua.

Dottoressa Turner Ha affermato che la collaborazione offrirà agli studenti del corso di laurea in scienze ambientali dell’UQ opportunità uniche.

“Saremo in grado di utilizzare i dati e le competenze del team di monitoraggio nelle classi studentesche e nei progetti di ricerca per lode, master e dottorati”, ha affermato.

“Ci sono anche potenziali opportunità per gli studenti dell’UQ di intraprendere tirocini industriali all’interno del Dipartimento dell’Ambiente, della Scienza e dell’Innovazione del Queensland.

“Siamo entusiasti di co-fornire un programma di monitoraggio leader a livello mondiale che contribuirà a migliorare la salute della Grande Barriera Corallina e una nuova generazione di leader scientifici della barriera corallina presso UQ”.

L’inviato speciale per la Grande Barriera Corallina, la senatrice Nita Green, ha affermato che il finanziamento sosterrà la collaborazione e utilizzerà le ultime scoperte scientifiche per migliorare le nostre attività di monitoraggio.

“Migliorare la qualità dell’acqua è vitale per la salute della Grande Barriera Corallina”, ha affermato il Senatore Green.

“Si tratta di un programma importante che continuerà ad aiutarci a gestire meglio la salute delle nostre iconiche barriere coralline e a proteggere i 64.000 posti di lavoro che sostiene”.

Il finanziamento sarà erogato nel corso dei prossimi due anni e fa parte di un impegno costante per il monitoraggio della qualità dell’acqua da parte del Dipartimento dell’Ambiente, della Scienza e dell’Innovazione del Queensland e del Dipartimento australiano dei cambiamenti climatici, dell’energia, dell’ambiente e dell’acqua.

READ  Cinque funzionalità di iOS 18 che hanno suscitato il mio maggiore interesse alla WWDC 2024 e l'intelligenza artificiale è solo l'inizio

L’Università del Queensland desidera riconoscere lo straordinario contributo fornito dal defunto professore associato Michael Warren nella formazione di questa partnership.

Comunicazione mediatica

Dottor Ryan Turner
[email protected]
+61 417 077 810

Scuola di scienze dei media dell’Università del Queensland
[email protected]
+61 438 162 687

Riccardo Auriemma
Riccardo Auriemma
"Esperto di Internet. Fan della TV. Analista esasperatamente umile. Pioniere di Twitter impenitente. Fanatico del caffè freelance."
Must Read
Related News