HomescienceI pesci d'acquario popolari della Thailandia e del Myanmar sono una specie...

I pesci d’acquario popolari della Thailandia e del Myanmar sono una specie recente per la scienza

  • Conosciuti per le loro code arancioni brillanti e i lunghi musi, i Redtail Garras sono un popolare pesce d’acquario, ma le informazioni sulla loro biologia erano scarse fino a poco tempo fa, quando sono stati descritti come una nuova specie.
  • La tifa mangia principalmente alghe e artropodi raschiandoli dalle rocce usando un apparato boccale specializzato. Hanno caratteristiche uniche come un muso ricoperto di tubercoli, che sono squame dure che vengono utilizzate come armi.
  • La specie prende il nome in onore di Nonn Panitvong, un uomo d’affari e naturalista tailandese noto per i suoi sforzi di conservazione della biodiversità.
  • Il tardivo riconoscimento del garra dalla coda rossa sottolinea la necessità di una migliore comprensione della biodiversità nelle regioni scarsamente studiate e riflette la sottovalutazione della diversità dei pesci nel sud-est asiatico.

Con le loro code arancione brillante e il muso allungato, i garras dalla coda rossa sono pesci d’acquario popolari. Tuttavia, mentre questi pesci hanno abbellito gli acquari per decenni, è stato difficile trovare informazioni sulla loro biologia, perché la scienza li ha descritti solo di recente.

Durante il suo lavoro sul campo, Larry Page, curatore del Museo di storia naturale della Florida, ha trovato alcuni garra dalla coda rossa (Garra panitvongi) è limitato a un piccolo tratto del fiume Kasat al confine tra Thailandia e Myanmar. Il loro habitat è isolato e di difficile accesso, quindi, nonostante siano un pesce d’acquario universalmente riconosciuto, gli squali rossi sono alquanto oscuri in natura.

“Quando abbiamo raccolto per la prima volta gli esemplari, abbiamo pensato che dovesse essere diffuso in Myanmar a causa della sua popolarità nel commercio di acquari”, ha detto Page. “Ma si scopre che non lo è. È solo nel bacino del fiume Ataran.”

READ  In che modo le ultime tendenze del fitness di TikTok possono aiutarti a sviluppare abitudini sane nella tua giornata
(a) Il tipo di habitat in cui è stata trovata la coda rossa di Jarrah. (b) Redtail Gara nella loro casa nel fiume Kasat, provincia di Kanchanaburi, Tailandia. Le immagini in B sono di Nonn Panitvong.
Le popolazioni di Jarrah dalla coda rossa si trovano solo dove vediamo il punto nero sulla mappa, in un bacino fluviale che attraversa il confine tra Thailandia e Myanmar. Immagine tratta da Tangjitjaroen et al. (2023) CC BY.

La descrizione ufficiale di Redtail garra è ora disponibile Pubblicato sulla rivista Zotaxa. Queste nuove specie si aggiungono alle quasi 200 specie di pesci del mondo artiglio genere, che è uno dei più diffusi al mondo. artiglios si trova dal Medio Oriente all’India, all’Africa occidentale e all’Asia. Tuttavia, mancano ricerche sulla loro storia naturale e sulle relazioni all’interno del genere.

“Ci sono sorprendentemente poche informazioni sulla loro storia naturale”, ha detto Page. “La maggior parte di loro vive in acque in rapido movimento e hanno una struttura a disco costituita da una modifica nel labbro inferiore, che usano come strato adesivo per aggrapparsi alle rocce e mantenere la loro posizione nella colonna d’acqua mentre si nutrono .”

La pianta dalla coda rossa mangia alghe e talvolta artropodi, raschiandole dalle rocce usando un apparato boccale specializzato. Questa “funzione di pulizia” li rende buoni pesci d’acquario. Hanno un muso unico ricoperto di tubercoli, che sono squame dure che vengono usate come armi. Il loro naso lungo e le code rosse li fanno risaltare.

Molte specie di Garra hanno facce e narici ricoperte da noduli spinosi chiamati tubercoli, che possono essere usati per attirare gli amici o respingere i nemici. Immagine tratta da Tangjitjaroen et al. (2023), CC BY

Gli autori affermano che il tardivo riconoscimento della coda rossa come nuova specie evidenzia la necessità di una migliore comprensione della biodiversità nelle regioni meno studiate. Molti pesci nel sud-est asiatico sono stati identificati come specie provenienti da altre regioni, con conseguente sottostima della loro diversità.

Il nome della nuova specie è Garra panitvongi, in onore di Nonn Panitvong, un uomo d’affari e naturalista tailandese noto per i suoi sforzi di conservazione della biodiversità. Panitvong ha sviluppato una passione per la natura in tenera età e ha creato lo stand Siamensis.org Per condividere informazioni sulla flora e la fauna della Thailandia. Ha detto che le battute di pesca di suo padre hanno suscitato una profonda ammirazione per la vita acquatica della Thailandia.

READ  Batteri in movimento Notizie sul miraggio

“Nel corso degli anni, ho scoperto che in molti dei luoghi in cui andavamo a pescare, l’ambiente stava peggiorando. C’erano meno pesci in generale e le popolazioni ittiche sono cambiate in peggio, con meno specie autoctone e più infestazioni”, ha detto Banitvong.

Trovare e descrivere nuove specie, come la lince rossa dalla coda rossa, ha affermato, contribuisce alla nostra comprensione della biodiversità mondiale e ci aiuta ad apprezzare il nostro posto come specie nel più ampio contesto naturale.

“Mi piace immaginare l’umanità in una grande stanza, dipinta di bianco. Quando ci girassimo, non avremmo idea della direzione in cui ci trovavamo”, ha detto Panitvong. “Con ogni nuova scoperta, viene aggiunto un punto, viene fatto un punto chiaro, e sappiamo sempre di più su dove ci troviamo in esso come specie.

la citazione:

Tangjitjaroen, W., Randall, ZS, Tongnunui, S., Boyd, DA e Page, LM (2023). Specie artiglio (Cyprinidae: Labeoninae) nel bacino del fiume Salween con descrizioni di una nuova specie misteriosa proveniente dal canale di scolo del fiume Ataran in Thailandia e Myanmar. ZotaxaE 5311(3), 375-392. doi:10.11646/zootaxa.5311.3.3

Una sorprendente fotografia di un pesce garra Redtail di Tangjitjaroen et al. (2023).

commento: Usa questo modulo Per inviare un messaggio all’autore di questo post. Se vuoi pubblicare un commento pubblico, puoi farlo in fondo alla pagina.

Le 15 specie più importanti scoperte dal 2022 (foto)

animali, pesci d’acquario, biodiversità, conservazione, ambiente, pesce, animali d’acqua dolce, pesci d’acqua dolce, verde, ambiente felice, commercio di animali domestici, natura

torchio tipografico

Orsina Fiorentini
Orsina Fiorentini
"Fan zombi sottilmente affascinante. Fanatico della TV. Creatore devoto. Amico degli animali ovunque. Praticante del caffè."
Must Read
Related News