Centinaia di mountain biker professionisti cambiano marcia a Belle

  • Gli appassionati di mountain bike si riuniranno per i Campionati mondiali UCI Mountain Bike Marathon Masters nella regione di Peel questo fine settimana
  • Il Campionato Mondiale Masters si è svolto per la prima volta in Australia
  • Si prevede che l’evento attirerà migliaia di atleti, spettatori e visitatori nella regione e darà impulso all’economia locale

Gli appassionati di mountain bike di tutto il mondo si sono recati nella regione di Peel in vista dei Campionati mondiali di maratona di mountain bike UCI 2023, che inizieranno sabato.

Per la prima volta, i tornei faranno parte del popolare programma di eventi Dwellingup 100, dal 14 al 17 settembre, estendendo quest’anno il programma della serie a quattro giorni.

Entrambi gli eventi sono sostenuti dal governo Cook, attraverso il programma di eventi regionali del Tourism Western Australia e il Regions Equity Fund, e si prevede che attireranno migliaia di atleti, spettatori e visitatori nella regione, rilanciando l’economia locale.

Più di 700 mountain biker provenienti da oltre 15 paesi si sono registrati per competere nel campionato di sabato, con i famosi concorrenti Dan McConnell (VIC), Jason English (NSW) e Samara Sheppard (NZ) che si recano nell’Australia occidentale per avere la possibilità di vincere il premio. e indossare la maglia arcobaleno come il miglior giocatore del mondo.

L’evento vedrà gli appassionati di ciclismo di tutte le abilità, dai principianti agli élite, unirsi ad altri ciclisti che raggiungono l’età minima di 35 anni, per gareggiare in gare di 100 km o 60 km.

L’evento Masters Marathon è relativamente nuovo nel programma dell’UCI, poiché si terrà in Italia per la prima volta nel 2021 e 2022.

READ  I piani di bilancio dell’Italia si sono rafforzati poiché il dato sulla crescita economica del 2021 è stato rivisto al rialzo

Dal 2009, la Dwellingup 100 ha attratto più di 15.000 partecipanti di tutte le età e abilità diventando la più grande gara di mountain bike di un giorno nello stato, inclusi esperti e nuovi a questo sport, nonché i principali ciclisti dell’Australia occidentale, nazionali e cavalieri internazionali.

I concorrenti percorreranno alcuni dei migliori sentieri dell’Australia occidentale, tra cui Marrinup State Forest, Nanga Forest e Lane Poole Reserve, nonché sezioni dei famosi Munda Biddi Track e Bibbulman Track, nonché il nuovo ponte sospeso Dwaarlinjirraap.

Leggi di più da accomodationup100.com.au

Dichiarazioni attribuite al ministro del Turismo Rita Saffioti:

“Siamo davvero entusiasti di portare per la prima volta i Campionati mondiali UCI Mountain Bike Marathon Masters 2023 in Australia, qui nell’Australia occidentale.

“Eventi a partecipazione di massa come questi tornei costituiscono una parte importante della strategia degli eventi del nostro governo per attirare visitatori provenienti da altri stati nell’Australia occidentale, rilanciare le economie locali e aumentare la vitalità delle comunità regionali.

“Questo evento porterà più persone verso le splendide coste e le foreste di Jarrah della regione e aiuterà le imprese del turismo e dell’ospitalità in tutta la regione di Peel a prosperare”.

Commenti attribuiti al ministro dello Sviluppo regionale Don Bunch:

“Ospitare eventi come i Campionati mondiali UCI Mountain Bike Marathon Masters 2023 e il Dwellingup 100 aiuta a costruire comunità regionali forti e resilienti, a diversificare l’economia locale e a creare posti di lavoro locali.

“Questo evento fornirà una piattaforma per promuovere la straordinaria rete di sentieri all’interno della regione di Peel, creando al tempo stesso una buona reputazione per la destinazione per attrarre eventi sportivi su larga scala”.

Commenti attribuiti al MLA di Murray-Wellington Robyn Clarke:

READ  Le autorità sanitarie della Tasmania pubblicano un elenco di esposizione a COVID-19 dopo che l'operatore sanitario è risultato positivo

“Sappiamo quanto sia popolare la serie Dwellingup 100 di eventi di mountain bike, quindi è fantastico che l’evento venga ampliato e si tenga per la prima volta qui nell’area di Murray.

“Eventi come questo apportano enormi entrate alla nostra regione e non vedo l’ora di accogliere migliaia di atleti, spettatori e visitatori nei prossimi giorni per godersi l’evento e tutto ciò che la regione ha da offrire”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto