SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

Bunnings, Woolies, Kmart, Coles: i 100 maggiori rivenditori australiani

Ha rivelato i 100 maggiori rivenditori in Australia. (Fonte: Getty)

Un nuovo rapporto rivela che Bunnings ha vinto il primo posto come rivenditore più amato in Australia del 2021.

Secondo l’ultimo rapporto di e-commerce Playbook di Power Retail, la catena nazionale di hardware ha superato Woolies al primo posto, con il gigante dei supermercati che ha vinto la medaglia d’argento.

Le chiusure della pandemia del 2020 hanno visto gli australiani online attirare le loro esigenze di acquisto, costringendo i rivenditori a rafforzare le loro vetrine online.

Bunnings è salito in cima alla classifica mentre le persone trascorrevano più tempo a casa e cercavano di migliorare il loro spazio vitale.

Non solo, ma la catena di negozi è anche un importante fornitore per i costruttori, i commerci e l’industria immobiliare, osserva il rapporto.

Nel frattempo, Woolworths – sebbene abbia perso la corona – si è assicurato il suo posto come supermercato preferito in Australia.

“In qualità di pioniere dell’innovazione durante la pandemia, il negozio di alimentari ha dovuto aumentare i processi di evasione per alleviare il peso degli ordini online massicci”, afferma il rapporto.

Era anche un droghiere preferito durante la prima ondata di Badnemek, rappresentando più della metà (57,4%) di tutte le spese di generi alimentari online.

Kmart è arrivato terzo, che è balzato dall’ottavo lo scorso anno. Il gigante della divisione discount ha registrato una crescita esplosiva online nel 2020 poiché le persone andavano online per acquistare articoli per la casa a prezzi accessibili durante la pandemia.

In effetti, per affrontare il boom degli acquirenti online, Kmart ha dovuto introdurre una misura molto drastica.

READ  Mercati live, giovedì 15 aprile 2021

“in Aprile [2020], La sua piattaforma online era così popolare che il rivenditore doveva offrire una coda online per compensare il livello di acquirenti in arrivo “.

I corridori estivi dello scorso anno Coles sono scivolati al quarto posto, con solo il rivenditore online Coogan al quinto posto dall’11 ° nel 2020.

“Il 2020 è stato un anno impressionante per Cogan. Il rapporto afferma che il rivenditore online australiano ha registrato un massiccio aumento delle vendite e un aumento dei clienti attivi”.

Il rivenditore elenca oltre 10 milioni di prodotti sul suo sito, dall’elettronica di consumo alle forniture per ufficio e agli elettrodomestici.

Il fatturato di Cogan è aumentato dell’88,6% su base annua a 414 milioni di dollari negli ultimi sei mesi del 2020.

Altri vincitori di categoria includono Koala, come miglior rivenditore online emergente, e Princess Poli, per la migliore performance online.

Taj Best Innovator è andato al marchio di biancheria intima Modibodi, mentre CUE è stato nominato miglior rivenditore di customer experience.

Power Retail valuta le organizzazioni in base a 41 metriche separate per determinare dove hanno successo i rivenditori, come funzionalità di ricerca, tempo del sito Web, opzioni di consegna, opzioni di pagamento, successo delle app mobili e altro ancora.

Grant Arnott, amministratore delegato di Power Retail, ha affermato che COVID sta costringendo più australiani a fare acquisti online che mai.

“È stato molto impressionante vedere come i marchi si sono adattati rapidamente alla forte domanda”, ha detto.

“I rivenditori che hanno guidato la campagna, inclusi Bunnings, JB Hi Fi e Officeworks, hanno ottenuto buoni risultati perché hanno imparato a diversificare le loro reti e non fare affidamento esclusivamente su un canale per il successo.”

READ  5 cose da tenere d'occhio sull'ASX 200 giovedì 15 aprile 2021

I venditori online di articoli elettrici, materie prime e abbigliamento sportivo sono stati “rialzisti” durante il 2020 quando Microsoft ha guadagnato 24 punti e Rebel, BCF [Boating, Camping, Fishing] Anaconda si è unita ai ranghi dei primi 25.

Nel frattempo, alcuni potenti marchi di moda hanno faticato a fornire e vendere e i rivenditori di prodotti di bellezza online sono aumentati di grado, con Adore Beauty che ha ottenuto “Migliore esperienza utente” e “Miglior rivenditore di prodotti di bellezza” e Showpo è stato nominato “Miglior negozio”. Segmentazione sociale “.

D’ora in poi, ha affermato Arnott, la fedeltà dei clienti diventerà primaria per i marchi.

“I marchi devono garantire che gli acquisti vengano ripetuti e che ci sia un focus sulla personalizzazione nel 2021. Le entrate e il traffico complessivo continuano ad aumentare di anno in anno e il tasso di conversione è elevato, quindi l’onere per i rivenditori di garantire che ciò sia quello di fornire il meglio possibile esperienza utente, altrimenti gli acquirenti guarderanno altrove “.

Qui I 100 migliori rivenditori australiani del 2021:

  1. Conigli

  2. Woolworths

  3. Kmart

  4. Coles

  5. Cogan

  6. Catch.com.au

  7. Targeting

  8. Magazzino chimico

  9. Affari d’ufficio

  10. GB Hi-Fi

  11. Podcast fantastici

  12. Mayer

  13. Temple Webster

  14. IKEA

  15. Cotone su

  16. E si trasforma

  17. Harvey Norman

  18. Iconografia

  19. Microsoft

  20. Il ribelle

  21. Auto super economiche

  22. I giusti

  23. Faretti

  24. BCF

  25. Anaconda

  26. Dispositivi online

  27. Priceline

  28. Adora la bellezza

  29. Booktopia

  30. io gestisco

  31. La Mecca

  32. David Jones

  33. Terra selvaggia

  34. Bing Lee

  35. Primo succo di cetriolo

  36. Sephora

  37. Moiv

  38. Bitstock

  39. Uniqlo

  40. Michael Hill

  41. strada di campagna

  42. Nike

  43. Obbligazioni

  44. Vendite pazzesche

  45. Kathmandu

  46. Principessa Polly

  47. Katis

  48. Scarpe ornitorinco

  49. Ottone n cose

  50. Libro di deposito

  51. Genswest

  52. Magazzino cucina

  53. Pitbarn

  54. Il mio magazzino per animali domestici

  55. Tesoro amore

  56. è in

  57. La sua firma

  58. Il mondo delle tende

  59. Glasons

  60. Custodia per computer

  61. Meglio e meno

  62. Mills

  63. Styletread

  64. Demox

  65. Connor

  66. crepuscolo

  67. Barbiere

  68. Adidas

  69. Sydney Tools

  70. Repco

  71. Ozal

  72. Pantaloni generali

  73. Giochi EB

  74. Biciclette online

  75. City Beach

  76. JD Sports

  77. Per sempre nuovo

  78. Ted

  79. giocoleria

  80. Autobarn

  81. una casa

  82. Comprare comprare

  83. Tè T2

  84. Reparto animali domestici

  85. SurfStitch

  86. Il nuovo equilibrio

  87. Vino nudo

  88. Peter’s of Kensington

  89. HP

  90. Koala

  91. Incrocio stradale

  92. Sotto lo scudo

  93. i prezzi

  94. Centro com

  95. Lenovo

  96. digiDirect

  97. Il nido dell’uccello

  98. Segreti selvaggi

  99. Peter Alexander

  100. Skechers

READ  Super Mario schiaccia i populisti Lo stratega

Ecco i migliori rivenditori nelle altre categorie:

  • Miglior interprete online: Principessa Polly

  • I migliori rivenditori online emergenti: Koala

  • Miglior marketing tramite posta elettronica: Adora la bellezza

  • I migliori rivenditori per la casa e l’arredamento: Temple Webster

  • Migliore esperienza utente: Adora la bellezza

  • I migliori rivenditori di prodotti di bellezza: Adora la bellezza

  • Principali grossisti di elettrodomestici e apparecchiature per ufficio: Affari d’ufficio

  • I migliori rivenditori di piccole e medie dimensioni: Biciclette online

  • Miglior innovatore: Modibody

  • Miglior rivenditore sostenibile: Organismo vegetale

  • I migliori rivenditori di sport e attività all’aperto: Il ribelle

  • Migliore esperienza del cliente: Segnale

  • Miglior grande magazzino: Conigli

  • Migliore esperienza mobile: Ottone n cose

  • I migliori venditori di accessori di moda: Cotone su

  • I migliori social retailer: Shoobo

  • Solo miglior rivenditore online: Cogan

  • Miti da star: Gabi Leibovitch e Hazi Leibovitch (cattura)

Segui Yahoo Finance su Il sito di social networking FacebookE il LinkedinE il Instagram E il TwitterE iscriviti al programma gratuito Fully Briefed Newsletter quotidiana.