HomeentertainmentBali aumenta la tassa sul turismo e impone multe ai viaggiatori che...

Bali aumenta la tassa sul turismo e impone multe ai viaggiatori che non pagano la tassa sugli stranieri

Bali è conosciuta come una destinazione economica per i turisti australiani, ma i voli per Bali potrebbero presto diventare più costosi.

L’Isola degli Dei sta valutando la possibilità di aumentare la tassa di soggiorno a 75 dollari australiani per aiutare la popolare destinazione turistica a far fronte all’afflusso di visitatori che riceve ogni anno.

Il 14 febbraio il governo indonesiano ha imposto una tassa sui turisti stranieri, imponendo a tutti i viaggiatori di pagare 150.000 rupie indonesiane (15 dollari USA) per contribuire a preservare la cultura e l’ambiente di Bali e gestire l’overtourism.

Scopri le novità con l’app 7NEWS: scaricala oggi

A giugno, secondo i dati, l’imposta aveva generato 117 miliardi di IDR (10,7 milioni di dollari australiani). Sole di Bali.

Tuttavia, i funzionari hanno affermato che queste entrate rappresentano solo una frazione delle entrate previste.

I dati del Dipartimento del Turismo hanno rivelato che circa il 60% dei turisti stranieri non ha pagato le tasse dall’implementazione di questa politica, poiché alcuni hanno deliberatamente evitato di pagare le tasse mentre altri non ne erano consapevoli.

I funzionari hanno affermato che Bali ha subito una perdita di circa 186 miliardi di rupie indonesiane (17 milioni di dollari).

I leader provinciali stanno ora discutendo se la tassa debba essere aumentata, con il Consiglio regionale di rappresentanza del popolo di Bali che propone di aumentare il valore all’equivalente di 75 dollari australiani.

Il presidente del secondo comitato del consiglio, Ida Gide Kumang Krisna Budi, ha affermato che l’aumento delle entrate sarà utilizzato per aumentare la spesa provinciale per l’istruzione, la sanità e la polizia.

“Stiamo cercando di consultarci con la polizia per formare una polizia turistica che si occupi specificamente del turismo… Questa è la base per cui vogliamo apportare modifiche alla revisione della normativa sulla tassa regionale sul turismo”, ha detto. Media locali recentemente.

READ  Il leggendario studio cinematografico italiano ospita il Centro di vaccinazione Covid-19

Il capo dell’ufficio del turismo di Bali, Teok Bagus Pimayun, ha confermato la possibilità di aumentare la tassa, ma ha detto che sarà condotto uno studio approfondito di fattibilità prima che vengano introdotte eventuali modifiche.

Sanzioni elevate

Sono state annunciate anche nuove multe per i viaggiatori dopo che i massimi leader del turismo di Bali hanno sostenuto l’idea di emettere sanzioni contro i turisti che evadono il pagamento della tassa.

Il presidente dell’Associazione indonesiana dell’industria del turismo, Ida Bagus Agung Partha Adnyana, ha affermato di sostenere l’imposizione di sanzioni purché il sistema fiscale sia chiaro e trasparente.

Adnan ha spiegato che il governo deve prima attuare un sistema diretto di pagamento delle tasse e di monitoraggio, per poter emettere sanzioni in modo equo.

“È vero che le sanzioni devono essere imposte”, ha detto la settimana scorsa, secondo una traduzione dell’agenzia di stampa indonesiana. bussola.

«In realtà è meglio andare avanti e definire la tipologia del modello.

“Ad esempio, se non paga, quali sono i suoi diritti e doveri?

“Ma la cosa importante è che prima risolviamo il sistema di raccolta e poi parliamo del suo utilizzo.”

Adnan ha raccomandato al governo di seguire un sistema utilizzato in altri paesi in cui la tassa è inclusa quando i turisti prenotano camere d’albergo o di includere la tassa direttamente nelle normative esistenti relative alle tasse sui ristoranti e sugli hotel in modo che i viaggiatori stranieri non sentano l’onere diretto.

READ  Hank Azaria si scusa per il personaggio "razzista" di Abu Nahsabimetilon in The Simpsons

Il vicepresidente dell’Istituto di ricerca sui diritti umani di Badung, E Gusti Ngurah Rai Suryawijaya, ha espresso sostegno all’imposizione di sanzioni, concordando sul fatto che il sistema deve essere perfezionato e comunicato meglio ai turisti al loro arrivo.

Ha detto la scorsa settimana tramite Sole di Bali.

“Prima di applicare sanzioni, è anche necessario migliorare e rivedere la cooperazione con le molteplici parti interessate”.

Graziella Fazio
Graziella Fazio
"Pioniere televisivo a misura di hipster. Risolutore di problemi. Introverso umile e irritante. Lettore. Studente. Esperto di pancetta sottilmente affascinante."
Must Read
Related News