Arsenal – Manchester United 3-1 (4 settembre 2023) Analisi della partita –

Gol profondi nei minuti di recupero grazie alla firma record Riso Declan E Gabriele Gesù accaduto Arsenale Emozionante vittoria per 3-1 Manchester United Nel premier League Domenica.

Sembrava che entrambe le squadre si sarebbero accontentate di un punto dopo che un gol nel finale dello United era stato annullato e il rigore dell’Arsenal era stato annullato, ma Rice ha mandato in delirio il pubblico di casa quando ha aperto il suo conto con un tiro deviato al 96′.

Stream su ESPN+: LaLiga, Bundesliga, altro (Stati Uniti)

Jesus ha poi rifinito la palla con un bel tocco finale dopo il contropiede dello United, mandando tutti ad attaccare.

Rice: “Penso di aver controllato con il mento e di aver sparato. Se non tiri, non segnerai”. Squadra del West Ham UnitedLo ha detto a Sky Sport.

Declan Rice ha portato l’Arsenal in vantaggio nei tempi di recupero.

Foto di Stuart MacFarlane/Arsenal FC tramite Getty Images


Lo United aveva il cuore spezzato soprattutto quando ha ottenuto quello che pensava fosse un vincitore nel finale segnato dal sostituto Alessandro Garnacho Squalificato per fuorigioco dopo un controllo del VAR.

Marco Rashford Lo United passa in vantaggio nel corso del gioco al 27′ dopo un contropiede, ma la gioia della squadra non dura a lungo. Martin Odegard L’Arsenal ha segnato il pareggio meno di un minuto dopo.

L’Arsenal ha ottenuto un calcio di rigore a metà del secondo tempo quando Kai Havertz È caduto in area ma l’arbitro Anthony Taylor ha cambiato idea dopo aver controllato il monitor del VAR.

La squadra di Mikel Arteta ha 10 punti con altri tre club dopo quattro partite, a due punti dalla capolista Manchester City.

READ  Bologna-Genoa, quote, scelte, come vedere, diretta, ora: 5 gennaio 2023, pronostici campionato italiano

Lo United è 11esimo con sei punti, avendo già perso due volte. “Tutto è andato contro di noi, ma penso che la prestazione sia stata buona”, ha detto l’allenatore dello United Eric ten Hag, aggiungendo di non essere d’accordo con la decisione di annullare il gol di Garnacho.

“Non lo consideravo fuorigioco, ma questa è la realtà. Oggi il margine era piccolo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto