SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

Aqua de Baglia aggiunge la piscina sul tetto alla ricostruzione della “Maison Chalentina” nel sud Italia

Lo studio di architettura Aqua de Baglia ha completato il restauro e la ristrutturazione di una residenza di duecento anni situata all’interno di un antico borgo storico a Chalendo, in Italia. Chiamata “Maison Chalandina”, la casa di nuova concezione conserva una serie di caratteristiche originali e allo stesso tempo introduce nuovi elementi spaziali per creare la residenza pugliese ridefinita.

Aqua de Baglia aggiunge la piscina sul tetto alla ricostruzione della
Tutte le immagini per gentile concessione di Acqua Baklia

L’appartamento è stato originariamente costruito da artigiani locali con stanze piccole e volte a stella moderate, ed è stato realizzato con l’aggiunta di un ampio tetto. Durante il rinnovo Acqua Baklia, Si è deciso di demolire quest’ultima caratteristica per ricreare il cortile interno originale, che è la caratteristica più comune dei progetti degli architetti. In questo modo viene portata all’interno una adeguata luce naturale, mentre viene facilitata la circolazione e la ventilazione nell’ambiente abitativo.

Aqua de Baglia aggiunge la piscina sul tetto alla ricostruzione della

Per quanto riguarda la tavolozza dei materiali, gli architetti hanno scelto di staccare alcune parti dell’intonaco per rivelare la struttura della parete originale. Nel frattempo, il cyanse viene utilizzato come pavimento in pietra di pizzo e micro cemento, viene utilizzata calce pura sulle pareti e vengono installate finestre e porte in legno blu. Una vecchia scala originale, accuratamente pulita e trainata, consente l’accesso al piano superiore, predisposto come zone di lettura e relax alla luce del sole. Utilizzando la vecchia dimensione esistente, le persone possono inserire una piccola piscina per rinfrescarsi nelle calde giornate pugliesi.

Aqua de Baglia aggiunge la piscina sul tetto alla ricostruzione della

“Maison Salentina” presenta caratteristiche comuni del paesaggio pugliese: muri robusti, finestre blu in stile mediterraneo e terrazze ricoperte di cyanzol locale in pietra di pizzo. L’ultima delle tre terrazze è presentata in stile arabo, ricreando così un angolo tranquillo con caratteristiche marocchine dove i residenti possono godersi la piccola piscina. La casa è progettata principalmente con una speciale collezione di interni, che presenta un arredamento minimal, che si ispira ad uno stile sobrio ma elegante e inserito in un ambiente rustico-chic.

READ  La Nuova Zelanda ha battuto l'italiana Luna Rosa 7-3 per mantenere il trofeo statunitense

Aqua de Baglia aggiunge la piscina sul tetto alla ricostruzione della

Aqua de Baglia aggiunge la piscina sul tetto alla ricostruzione della

Aqua de Baglia aggiunge la piscina sul tetto alla ricostruzione della

Aqua de Baglia aggiunge la piscina sul tetto alla ricostruzione della

Aqua de Baglia aggiunge la piscina sul tetto alla ricostruzione della

Aqua de Baglia aggiunge la piscina sul tetto alla ricostruzione della

Aqua de Baglia aggiunge la piscina sul tetto alla ricostruzione della

Aqua de Baglia aggiunge la piscina sul tetto alla ricostruzione della

Aqua de Baglia aggiunge la piscina sul tetto alla ricostruzione della

Informazioni sul progetto:

Nome: casa salentina
Architetti: Acqua Baklia
Posizione: salento, Italia meridionale

myrto katsikopoulou I Design Boom

12 aprile 2021