HomesportAlonso firma il "contratto più lungo di sempre" in Formula 1 con...

Alonso firma il “contratto più lungo di sempre” in Formula 1 con l'Aston Martin

Fernando Alonso ha firmato un nuovo contratto per restare con l'Aston Martin. Foto: immagini XPB

Il 42enne rimarrà al volante dell'Aston Martin fino alla prossima generazione dei regolamenti di Formula 1 nel 2026.

L'accordo è stato annunciato con una dichiarazione di cinque parole: “Sono qui per restare”.

Alonso ha poi affrontato i media invitati, incl Caffè della velocitàDove ha spiegato.

Ciò includeva la rivelazione che l'accordo è il più lungo che Alonso ha avuto in Formula 1.

Implica un impegno minimo di due anni per la vettura e un ruolo all'interno della gestione del team al di fuori della sua carriera agonistica.

“Garantire il futuro a lungo termine di Fernando con l'Aston Martin Aramco è una notizia fantastica”, ha affermato Mike Crack, Team Principal dell'Aston Martin.

“Abbiamo costruito un forte rapporto di lavoro negli ultimi diciotto mesi e abbiamo la stessa determinazione nel rendere questo progetto un successo. Abbiamo avuto un dialogo costante negli ultimi mesi e Fernando è stato fedele alla sua parola: quando ha deciso di continuare correndo, ci ha parlato prima.

“Fernando ha dimostrato di credere in noi e noi crediamo in lui.

“Fernando è affamato di successo, guida meglio che mai, è più in forma che mai ed è pienamente impegnato a rendere Aston Martin Aramco una forza competitiva.

“Questo accordo pluriennale con Fernando ci porta al 2026, quando inizieremo la nostra partnership con Honda per quanto riguarda le power unit.

“Non vediamo l’ora di creare altri ricordi meravigliosi e di ottenere più successo insieme”.

Alonso ha detto che non ha fretta di prendere una decisione sul suo futuro e che deve prima decidere se vuole continuare a correre oppure no.

READ  La vedova di Kobe Bryant intenta causa per incidente mortale in elicottero helicopter

“Avevo bisogno di qualche gara o qualche settimana per pensare davvero a me stesso, se fossi pronto a impegnarmi per più anni in Formula 1, perché il calendario ora è più intenso, e anche la macchina e gli impegni”. spiegare.

“Il mio amore per la Formula 1 e il mio amore per l’Aston Martin non è cambiato, ma questa volta volevo solo parlare con me stesso, prendere una decisione e impegnarmi.

“La Formula 1 richiede tutto il tuo tempo, tutta la tua energia. Devi rinunciare a tutto nella vita per continuare a correre, e volevo solo parlare con me stesso se fossi pronto a farlo.

“Una volta presa la decisione, penso che sia stato dopo l’Australia, qualcosa del tipo, sì, mi sono seduto con l’Aston.

“Entrambi volevamo la stessa cosa. Volevo continuare a correre per l'Aston Martin, e anche l'Aston Martin voleva tenermi al posto.

“Quando due parti vogliono qualcosa, ad un certo punto si raggiunge un accordo. Quindi sono molto entusiasta di continuare a correre e continuare a correre con questa squadra dove mi sento a casa.”

Caffè della velocità televisione

Mariella Lori
Mariella Lori
"Professionista della birra. Comunicatore. Fanatico del bacon estremo. Drogato dilettante di alcol. Pensatore sottilmente affascinante."
Must Read
Related News