HomeEconomyUn think tank avverte che il piano climatico italiano manca di una...

Un think tank avverte che il piano climatico italiano manca di una strategia finanziaria

MILANO (Reuters) – L’Italia ha bisogno di investire 118 miliardi di euro l’anno per decarbonizzare la sua economia, ma manca di una strategia fiscale per attrarre denaro da investitori privati ​​e stanziare fondi per azioni specifiche.

In un piano per l’energia e il clima inviato a Bruxelles questa settimana, il governo ha previsto un investimento totale di 830 miliardi di euro nel periodo 2023-2030 per aiutare a eliminare gradualmente i combustibili fossili, aumentare l’uso di energie rinnovabili e ridurre le emissioni di carbonio.

“Il documento manca di dettagli su quanti soldi arriveranno dalle casse statali, su come attrarre investimenti privati ​​e su quali incentivi e agevolazioni fiscali possono essere utilizzati”, ha affermato ECCO in un rapporto.

Il think tank con sede a Roma ha affermato che l’Italia aveva bisogno di una strategia per mobilitare significative risorse finanziarie private per accompagnare i fondi pubblici forniti dalla Commissione europea attraverso il Recovery and Resilience Facility (RFF) e REPowerEU.

L’Italia riceverà 191,5 miliardi di euro in sovvenzioni e prestiti a basso costo fino al 2026 dal Fondo di risposta rapida dell’UE in quella che è vista come un’opportunità irripetibile per rilanciare l’economia stagnante.

Tuttavia, l’incompetenza burocratica e la mancanza di esperienza nella gestione di tali progetti rendono sempre più difficile per il paese beneficiare in tempo dei fondi UE.

ECCO ha anche invitato il governo a essere più ambizioso nell’impiego di fonti di energia rinnovabile, nell’eliminazione graduale del gas naturale e del carbone e nel passaggio ai veicoli elettrici.

Il Dipartimento dell’Energia, che ha recentemente difeso il piano dalle critiche sul suo obiettivo di emissioni, ha rifiutato di commentare il rapporto ECCO.

READ  I trader stanno riducendo i tagli dei tassi di interesse nel Regno Unito dopo che l’inflazione è aumentata inaspettatamente

L’Italia discuterà ora con la Commissione Europea sul piano, che punta a giungere a una versione vincolante entro giugno 2024.

($ 1 = 0,8988 euro)

(Segnalazione di Francesca Landini e Josep Fonte; Montaggio di Keith Ware

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

Orsina Fiorentini
Orsina Fiorentini
"Fan zombi sottilmente affascinante. Fanatico della TV. Creatore devoto. Amico degli animali ovunque. Praticante del caffè."
Must Read
Related News