SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

‘Sky Pool’ a Londra in mezzo a un’ondata di design sempre più inverosimile | nuoto

Forse non sorprende che le piscine siano state nei notiziari questa settimana dopo il giorno più caldo dell’anno in gran parte del Regno Unito.

Innanzitutto, una foto aerea della “piscina del cielo” traslucida a Embassy Gardens, a Londra, è diventata virale. C’era invidia alla vista dei nuotatori alti 10 piani, seguito da disgusto che solo i residenti più facoltosi avevano la chiave, lasciando sudare di gelosia chi abitava negli appartamenti del condominio.

Quindi una società privata ha annunciato l’intenzione di costruire la piscina più profonda del mondo in Cornovaglia, che precipita a 50 metri (165 piedi). Blue Abyss vuole spendere 150 milioni di sterline per il progetto, che verranno utilizzati per addestrare gli astronauti e aiutare a sviluppare robot sottomarini.

In tutto il mondo, le piscine non plausibili vengono rianimate più che mai mentre gli architetti cercano nuovi modi, spesso sfidanti la gravità, per fare il bagno ai loro facoltosi clienti e talvolta costruiscono splendide piscine pubbliche per tutti.

Brian Eckersley, uno degli ingegneri strutturali dietro la piscina, crede che potremmo vivere nell'”età dell’oro” del design delle piscine. La sua compagnia, Eckersley O’Callaghan, ha trascorso gli ultimi sette anni cercando di trasformare in realtà le impressioni dell’artista su Sky Pool.

“Molte persone non pensavano che sarebbe successo. I progetti folli vengono spesso presentati solo per ottenere pubblicità per un progetto e non c’è davvero alcuna intenzione di realizzarlo”, “le loro soluzioni tecnologiche non sono mai state pensate, sono state solo prodotte per attirare l’attenzione della gente”.

Illustrazione al computer del complesso Blue Abyss in Cornovaglia, che sarebbe il più profondo del mondo. Foto: Cityscape Digital/Blue Abyss

L’ispirazione artistica per la Sky Pool, progettata da Hull Architects a Londra, è venuta da Barton Canal, un importante colpo di architettura vittoriana che trasporta il Bridgewater Canal attraverso il Manchester Ship Channel, aprendosi alle barche di passaggio. Non ha un fondo in vetro ma mantiene il corpo idrico ad un livello elevato. La piscina di Embassy Gardens è un acquedotto in questo senso, in quanto trasporta uno specchio d’acqua attraverso uno spazio vuoto.

Ha detto che non poteva commentare le critiche all’accesso limitato alla piscina: “Non ne facevamo parte in alcun modo. Ma penso che molte persone non vogliano nemmeno nuotarci, fa venire lo stomaco voltati. Ma come un corpo lì nel cielo, tutti possono goderselo. È una cosa incredibile. “

Gli sviluppatori, EcoWorld Ballymore, affermano che le proprietà del condominio sono gestite da Peabody e Optivo, che avevano la possibilità di scegliere quali strutture volevano acquistare per i loro residenti. “Per mantenere un costo di servizio abbordabile, hanno scelto di non includere l’accesso a centro benessere, cinema, piscine, business center, lounge, concierge e sala posta”, ha detto un portavoce dell’azienda.

Sebbene il nuoto sia uno degli sport più equi, le piscine più lussuose stanno diventando sempre più appannaggio dei ricchi. Il La piscina più alta del mondo (in un edificio) in cima al Ritz-Carlton di Hong Kong, a 468,8 metri (1.538 piedi) dal suolo. Marina Bay Sands si trova al 57° piano di Singapore La più grande piscina a sfioro sul tetto del mondo.

La piscina dell'Hotel Hubertus in Tirol, Italia
La piscina dell’Hotel Hubertus in Tirolo, Italia. Foto: Dpa Picture Alliance / Alamy

Hubertus Hotel in Tirolo, Italia Piscina a sbalzo con fondo in vetro Nelle vicinanze si trova lo studio NOA Architecture, che si affaccia a 17 metri di altezza sulle Dolomiti. Una notte in hotel ti costerà almeno £ 155, ma puoi nuotare circa 60 miglia a sud-ovest in una delle più belle piscine comunali del mondo, a Caldaro, per soli € 7,50 (£ 6,50). lido pubblico È stato progettato dal leggendario architetto viennese Ernst Fuchs e commissionato dalla città stessa. Le pozze monolitiche di cemento del lago sono caratterizzate da iceberg grigi che riflettono le montagne alle spalle e la superficie del sole si assottiglia verso il lago come la poppa di una nave da crociera.

I viennesi apprezzano in modo particolare il nuoto. Nella capitale austriaca è stata realizzata una delle case popolari, che è Heinz NettlehofDispone di otto piscine sul tetto – aperte ai residenti di 1.422 appartamenti.

READ  [Webinar] Stanley Tucci su Cibo, fama e cosa viene dopo - 18 maggio, 12:00 - 13:00 EST | Arnett Fox