Scott Bibb parla della crisi immobiliare “rotta” in Australia e dell'unica cosa che potrebbe peggiorarla

Di Freddie Powell per Daily Mail Australia

10:23 del 24 marzo 2024, aggiornato alle 10:33 del 24 marzo 2024

The Barefoot Investor ha criticato l’aumento dei livelli di immigrazione, chiedendosi perché l’Australia stia accogliendo un numero record di migranti nel mezzo di una paralizzante crisi abitativa.

Scott Bibb, nel suo Rubrica settimanaleHa detto che il mercato degli affitti in Australia è “fondamentalmente rotto” e l'accessibilità economica degli affitti è “ufficialmente la peggiore mai registrata”.

“Quindi, una domanda decente da porre ai nostri politici è: ‘Perché attualmente stiamo introducendo 2.000 nuovi immigrati al giorno – 659.800 l’anno scorso – quando il mercato degli affitti è in crisi?’” ha scritto.

L’autore ed esperto finanziario ha detto ai suoi lettori di “non essere anti-immigrazione” o “xenofobo”, ma ha aggiunto che il continuo afflusso di lavoratori stranieri per stimolare la crescita economica è destinato a esercitare una maggiore pressione sui mercati immobiliari.

Un investitore di Barefoot teme che l’aumento dei livelli di immigrazione in Australia peggiorerà la paralizzante crisi immobiliare del paese

Il tasso di posti vacanti del paese a gennaio si è attestato al di sopra del minimo storico di appena l'1,09%.

“Ai nostri politici piace vantarsi del fatto che siamo il ‘paese fortunato’ che non ha avuto una recessione record negli ultimi 34 anni”, ha scritto.

“Diamo quindi un'occhiata a come tutta questa crescita artificiale sta influenzando l'edilizia abitativa… Il mercato degli affitti in questo paese è fondamentalmente rotto.

“Sì, ci sono più cose per risolvere la crisi immobiliare oltre all’immigrazione: ci sono agevolazioni fiscali che favoriscono gli investitori, carenze reali nell’offerta e più alloggi sociali da costruire.

“Tuttavia, resta il fatto che, attualmente, gli arrivi dall’estero stanno superando la costruzione di nuove case con un rapporto di circa quattro a uno”.

READ  Il WTTC accoglie con favore la decisione dell'Italia di abolire i requisiti di quarantena per i viaggiatori vaccinati nel Regno Unito

Il Tesoro ha precedentemente avvertito che l’alternativa a tassi di immigrazione più elevati sarebbero imposte sul reddito più elevate, con gli ultrasettantenni che costituiranno una percentuale maggiore della popolazione nei prossimi decenni.

Secondo l'Institute of Public Affairs, un think tank liberale, il 31% della popolazione australiana è nata all'estero, un livello record, più del doppio del livello statunitense del 15% e del 14% del Regno Unito.

Il tasso di posti vacanti del paese a gennaio è salito sopra il minimo storico di appena l'1,09% (foto d'archivio)
Un numero record di 518.000 migranti, su base netta, si sono trasferiti in Australia nell’anno finanziario 2022-23. Questo numero è sceso a 447.790 alla fine dello scorso anno

È anche molto più alto del 21% del Canada e del 29% della Nuova Zelanda.

Un numero record di 518.000 migranti, su base netta, si sono trasferiti in Australia nell’anno finanziario 2022-23. Questo numero è sceso a 447.790 alla fine dello scorso anno.

Ma prima di prendere in considerazione le partenze a lungo termine, quasi 1,1 milioni di stranieri si sono trasferiti in Australia in modo permanente e a lungo termine nel 2023, rivelano i dati dell’Australian Bureau of Statistics.

Sia Deloitte Access Economics che Treasury prevedono che gli arrivi australiani all’estero, che includono migranti qualificati e studenti internazionali, rallenteranno fino a 375.000 nel 2023-24.

Questo sarebbe comunque quasi il doppio del livello pre-pandemico di 194.400 nel 2019-20, prima che l’Australia entrasse in blocco da marzo 2020 a dicembre 2021.

Il primo ministro Anthony Albanese aveva inizialmente pianificato di riportare i tassi di immigrazione ai livelli pre-Covid per rilanciare l’economia.

Più recentemente, con il numero di nuovi arrivi in ​​aumento a livelli insostenibili, il suo governo si è impegnato a dimezzare l’immigrazione nei prossimi due anni.

Per saperne di più: L'esperto immobiliare rivela i suoi consigli per acquistare una casa in qualsiasi città del paese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto