SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

Rafael Nadal sconfigge Novak Djokovic Score, Score, News, Highlights, Head-to-Head, Next Generation Criticism of Djokovic

Il numero uno al mondo Novak Djokovic ha criticato i discorsi della generazione più giovane di tennisti, dicendo che l’avversario Rafael Nadal e lui stesso erano la “generazione successiva”.

Il duo si è scontrato per la 57esima volta nella finale degli Open d’Italia di domenica, con Nadal che ha vinto il decimo titolo sulla terra battuta a spese dei campioni in carica.

“La prossima generazione di giovani?”, Ha risposto Djokovic dopo aver accettato il secondo posto.

La seconda testa di serie Nadal ha vinto 7-5 1-6 6-3 in 2 ore e 49 minuti per eguagliare il record di Djokovic di 36 titoli Masters 1000 e ha stabilito un traguardo importante due settimane dopo aver difeso il titolo del Roland Garros.

Guarda il tennis con beIN SPORTS su Kayo. Copertura dei tornei ATP + WTA dal vivo, inclusa ogni partita finale. Nuovo su Kayo? Prova 14 giorni gratuitamente ora>

Ash Party ha dei dubbi sugli Open di Francia? | 00:35

Nadal (34) e Djokovic (33) hanno eliminato gli ultimi due vincitori della “ Next Generation ” Cup a Roma questa settimana: l’italiano Yanik Senner, 19 anni, e il greco Stephanos Tsitsipas, 22, rispettivamente.

Lo spagnolo Nadal, che condivide il record di 20 tornei importanti con Federer, ha anche salvato due match point per sconfiggere il canadese Denis Shapovalov, 22 anni, e vendicarsi di Alexander Zverev, 24 anni, che gioca con il Real Madrid.

Djokovic, 18 volte campione del Grande Slam, ha dichiarato: “Rafa è uno dei più grandi concorrenti che ho affrontato nella mia carriera, ogni volta che ho lottato, oggi sono quasi tre ore.

READ  L'ambasciatore italiano in Iran Peroni incontra il presidente della Federazione Pallavolo - cronaca sportiva

“Voglio dire, l’ho detto mille volte. Non so quante volte la gente vuole che lo ripeta”, ha spiegato il serbo più tardi nella conferenza stampa post partita.

“Ovviamente la prossima generazione è là fuori, in arrivo, qualunque cosa. Ma qui stiamo ancora vincendo i più grandi campionati e slam.

“Non so cos’altro dirti. Non mi sto concentrando sulla prossima generazione anche se conosco persone, sai, crea una storia.”

“Alla gente piace parlarne. Va bene. I ragazzi sono là fuori. Si sono già inseriti nella top five, nella top ten del mondo. Niente di nuovo. Ma noi siamo ancora lì”. Djokovic guida Nadal nel suo record complessivo di 29-28, ma deve ancora sconfiggere lo spagnolo sulla terra battuta dai quarti di finale dell’Open d’Italia 2016.

Rafael Nadal, Spagna, festeggia la vittoria del match point.Fonte: Getty Images

Nadal ha vinto il decimo titolo Open d’Italia, mentre la campionessa Open di Francia Ija Sweitik, Karolina Pliskova, in soli 45 minuti, ha eclissato il titolo femminile in soli 45 minuti.

“Volevo davvero questo titolo. Questi sono stati i primi titoli importanti che ho vinto nella mia carriera. Ho vinto 10 volte a Monte Carlo, Barcellona e Roland Garros e volevo davvero anche questo”, ha detto il 34enne Nadal.

L’adolescente polacca Swiatek ha battuto la nona testa di serie ceca Karolina Pliskova 6-0, 6-0 vincendo il primo campionato Masters 1000 su terra rossa al Foro Italico.

“Sono sopraffatto dalla mia mente, all’inizio di questo torneo non mi sarei mai sognato di vincerlo”, ha detto Swatik Afia, che entrerà nella top ten grazie alla sua carriera a Roma.

“Quando giocavo non sapevo nemmeno il risultato”, ha ammesso il 19enne.

“Quando il mio allenatore mi ha detto che era 6-0, 6-0, ero davvero? Non è un errore?”

Djokovic e Nadal si sono affrontati per la 57esima volta, avendo giocato l’ultima volta nella finale degli Open di Francia del 2020, che lo spagnolo ha vinto facilmente in due set.

I due hanno vinto nel frattempo 15 degli ultimi 17 titoli della Roma, mentre Nadal conduce testa a testa nella finale della capitale italiana per 4-2.

Nonostante abbia perso nella partita di apertura per il servizio, Nadal è tornato per una pausa nel terzo tempo, registrando il doppio dei vincitori del serbo con 21 nel set.

Un calo di forma nel secondo set ha permesso a Djokovic, 33 anni, di scoppiare due volte e tornare in partita.

Ma Nadal è tornato in pista al terzo posto dopo che Djokovic ha giocato quasi cinque ore in campo sabato tra i quarti di finale in cui la pioggia e le semifinali sono state rinviate.

Lo spagnolo ha salvato due break point nella quinta partita e ha rotto per amore 4-2.

Djokovic ha salvato il primo match point nell’ottava partita, ma Nadal non ha perso la sua seconda possibilità nella successiva per rivendicare il suo 88esimo titolo dopo aver vinto il Barcellona all’inizio di questo mese.