HomeTop NewsPersone e luoghi memorabili in Italia

Persone e luoghi memorabili in Italia

Un segno di un buon viaggio è che lo ricordi con affetto mesi o anni dopo l’evento.

In questo momento del 2022, quando i viaggi ancora vomitavano le ragnatele della pandemia, ero in Italia, esplorando la Toscana e l’Umbria con il tour operator veterano Colette.

Ciò che più mi è rimasto in mente di quell’avventura di 11 giorni non sono le grandi città come Firenze e Siena, o le città di montagna come Arvieto e Spoleto, ma la maestosa campagna e le persone belle e affascinanti. Vivici dentro.

Icona della fotocameraUna pausa pranzo indimenticabile in una casa di famiglia in Umbria. debito: Steve McKenna/Australiano occidentale

Penso alla Val d’Orcia, una fetta di Toscana di straordinaria bellezza, protetta dall’UNESCO, con una campagna di vulcani spenti, vigneti, uliveti, cipressi, campi pastorali e città e villaggi da cartolina. Il pecorino colpisce le narici. Questo formaggio italiano a pasta dura è un alimento base della regione e abbiamo scoperto di più alla Fattoria Pianporcino, un’azienda agricola gestita dal simpatico Giuseppe. Mentre la sua mandria pascolava sui prati sovrastanti, Giuseppe, nel suo miglior inglese con un’inflessione italiana, ci ha parlato della preparazione del suo pecorino, invitandoci in una stanza piena di potenti forme di formaggio.

Icona della fotocameraGiuseppe, contadino e casaro, ci racconta la sua produzione di pecorino. debito: Steve McKenna/Australiano occidentale

Molti venivano infusi e maturati con ingredienti come pepe nero, peperoncini, fieno, erbe aromatiche, fiori e foglie di noce. “Al formaggio puoi aggiungere qualsiasi cosa tranne rocce e acciaio”, ha scherzato Giuseppe, prima di farci sedere a un tavolo pieno delle sue varietà di pecorino, salumi tra cui il cinghiale e vino della Val d’Orcia, il cuore della viticoltura di Montepulciano.

READ  Il nuovo sogno speciale dell'Italia con Kathy McCabe
Icona della fotocameraCarlo, un vero personaggio umbro, nel frantoio di famiglia. debito: Steve McKenna/Australiano occidentale

In Umbria, la vicina meno visitata ma pittoresca della Toscana, siamo rimasti incantati dal nonno di Carlo nel frantoio di famiglia di 300 anni. Altrove, lo chef Diego ci ha tenuto una lezione di cucina in un’abbazia del XII secolo ristrutturata, condividendo i segreti della pasta fatta a mano e del tiramisù.

La cosa più memorabile è che ci siamo fermati a pranzo nella casa della famiglia di Luciana, la cui casa secolare in pietra ristrutturata è splendidamente nascosta tra le colline fuori dalla capitale umbra di Perugia. Il marito americano della Louisiana purtroppo era assente, ma i suoi due figli modello, di lingua inglese, gli studenti universitari Michael e Joseph, erano lì per aiutare la mamma. È stato servito un bel banchetto, tra cui bruschette alla Louisiana chetti, ragù di vitello – “l’abbiamo fatto ieri, quindi abbiamo avuto il tempo di raccogliere tutto il sapore” – e appetitoso filetto di maiale con salsa di carote e cipolle. Dopo il dessert – zuppa inglese, una versione italiana della sciocchezza, che si traduce in “zuppa inglese” – ci siamo ritirati nel soggiorno rivestito di pannelli in legno, dove Joseph ci ha offerto alcuni brani toccanti al pianoforte. È stato in tournée con Hit the Road Jack.

Abbiamo preso come spunto per dire ai nostri ospiti “Mil Crazy” (grazie mille) e “Vanderci” (arrivederci) e siamo tornati in questa meravigliosa parte d’Italia. + Steve McKenna era ospite di Colette. Non hanno visto né approvato questa storia. fascicolo dei fatti + Il tour della campagna toscana e umbra di Colette parte da Roma tra marzo e novembre e costa $ 3999. Vedere gocollette.com + Per ulteriori informazioni sulla visita in Italia, vedere italia.it

READ  In Italia verrà eretto un Correo per commemorare la battaglia di Montecassino
Icona della fotocameraUna pausa pranzo indimenticabile in una casa di famiglia in Umbria. debito: Steve McKenna/Australiano occidentale
Icona della fotocameraUna pausa pranzo indimenticabile in una casa di famiglia in Umbria. debito: Steve McKenna/Australiano occidentale
Icona della fotocameraUna pausa pranzo indimenticabile in una casa di famiglia in Umbria. debito: Steve McKenna/Australiano occidentale
Icona della fotocameraGiuseppe, contadino e casaro, ci racconta la sua produzione di pecorino. debito: Steve McKenna/Australiano occidentale
Icona della fotocameraL’idilliaca campagna è il momento clou del tour in Toscana e Umbria di Colette. debito: Steve McKenna/Australiano occidentale
Icona della fotocameraIntrattenimento dopo pranzo in una location memorabile in una casa di famiglia in Umbria. debito: Steve McKenna/Australiano occidentale
Icona della fotocameraIl profumo del pecorino si diffonde nella campagna toscana. debito: Steve McKenna/Australiano occidentale
Icona della fotocameraIl profumo del pecorino si diffonde nella campagna toscana. debito: Steve McKenna/Australiano occidentale

Marcello Jilani
Marcello Jilani
"Fan zombi sottilmente affascinante. Fanatico della TV. Creatore devoto. Amico degli animali ovunque. Praticante del caffè."
Must Read
Related News