SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

NRL 2021: St George Illawarra Dragons, New Zealand Warriors e Tuivasa-Sheck brillano nella vittoria

Roger Tuivasa-Sheck ha portato i Warriors a una vittoria per 20-14 con un tentativo decisivo contro il Dragon dopo che il terzino opposto Matt Dufty è apparso per segnare il vincitore della partita nel Netstrata Jubilee Oval.

Quando Dufty è atterrato da Adam Clone Greer 20 minuti prima della fine della partita, St George Elywara era vicino a rivendicare la loro quinta vittoria consecutiva contro un mare di biancorossi.

Ma Tuivasa-Sheck, che aveva fatto a pezzi la difesa in alcune occasioni durante la partita di domenica pomeriggio, ha sconfitto Jack Bird e Tariq Sims portando la sua squadra in vantaggio 15 minuti prima del gioco.

Il quinto posto dei Warriors Cody Nikorima ha aggiunto un gol dal dischetto poco dopo quando Bryden William è stato costretto a fargli far cadere la palla in posizione di fuorigioco.

Incredibilmente, i visitatori hanno completato 40 delle 40 collezioni. Sono stati organizzati in modo simile nella loro terza vittoria contro i Draghi l’anno scorso, completando 45 di 47 combinazioni in quell’occasione.

Tuivasa-Sheck, che ha giocato la sua 100esima partita con i guerrieri, è stato ispirato a sollevare 262 metri mentre le truppe cadevano intorno a lui, con Peta Heiko (spalla lussata), Adam Pompey (ginocchio) e Toho Harus (colpo alla testa) tutti feriti, sebbene l’infortunio di Harris abbia superato l’HIA.

Hiku è stato costretto a partire dopo appena quattro minuti mentre gli altri infortuni si sono verificati nel secondo tempo. Ewan Aitken (caviglia, round 9-11), Chanel Harris-Tavita (piede, round 13-14) e Aden Fonua-Blake (ginocchio, round 19-20) sono stati assenti dall’azione per lunghi periodi.

Dufty, l’uomo del momento nella vittoria a due vie di St. George Iwara su Eel la scorsa settimana, ha detto durante la settimana che non vede l’ora di affrontare la sfida di Toivasa-shek.

L’Electric Dragon ha commesso un fallo nel primo tempo – non riuscendo a prendere un calcio da Kodi Nikorima in porta per forzare la fuga – portando al tentativo dei Warriors ma in seguito sostituendosi con l’aiuto di Mikaele Ravalawa con una palla rotta.

St George Illawarra ha colpito i suoi avversari nelle ultime settimane, ma i Warriors hanno abbinato la loro forza fisica sin dall’inizio con Ken Maumalo e Harris che hanno fatto danni alla palla.

Tuttavia, la squadra di casa ha segnato il primo gol con Cody Ramsay al settimo minuto. In fondo al dischetto di rigore contro Ken Evans per un calcio alla spalla, i padroni di casa si spostano sul bordo sinistro mentre Jack Bird segna un assist.

Ma con il tentativo di far rimbalzare Zac Lomax dallo status quo, il vantaggio è stato fugace mentre Warriors Lock Harris ha attraversato Adam Clune per atterrare.

Tuivasa-Sheck ha flirtato sulla linea laterale dal calcio d’inizio, poi a quanto pare St George Illawarra ha avuto la possibilità di contrattaccare dopo un leggero fallo dei Warriors.

Invece, Tariq Sims è stato chiamato in fuorigioco ei Warriors sono scesi in campo prima che Paul Turner – che aveva sostituito Hiku – affermasse che la prima squadra NRL aveva provato il costoso bug di pulizia di Dufty.

Il vantaggio è rimasto sull’8-12 nel primo tempo dopo che Dufty e Ravalawa si sono incontrati al 29 ‘.

Wade Egan è andato vicino a portare i Warriors in vantaggio pochi minuti dopo l’intervallo quando ha fermato Steddin su una serie di set-line dopo che Toivasa-Shek si è rotto e l’ha presa a calci.

READ  Lucas Brown si tuffa, Paul Gallen chiude i suggerimenti di Brown di fare un tuffo

I Dragons hanno poi quasi colpito in avanti quando Ramsey ha colpito un calcio Corey Norman, ma Bunker ha stabilito che la palla è andata avanti prima che Bird la piantasse.

St. George Eloara ha finalmente riguadagnato il comando al 60 ° minuto grazie a Dovetie, ma Toivasa-shek ha rapidamente messo a tacere la fitta folla di Gujara.