HomesportNick Kyrgios supera una caduta e il francese Hugo Humbert avanza a...

Nick Kyrgios supera una caduta e il francese Hugo Humbert avanza a Wimbledon

È stato uno sprint fino al traguardo in quella che è stata una maratona per Nick Kyrgios.

Non avendo giocato a tennis competitivo dall’Australian Open, passare tre ore e due giorni è stato un test per la sua mancanza di forma fisica, ma l’australiano ha trionfato di nuovo sul grande palcoscenico battendo il 21° testa di serie francese Ugo Humbert 6-4, 4-6 , 3-6, 6 -1, 9-7.

La partita, come la maggior parte degli spettacoli di Kyrgios, ha portato dramma, essendo stata ritardata durante la notte e un pareggio per 3-3 per il quinto posto.

L’australiano sembrava un po’ agitato quando i giocatori sono tornati in campo per la prima volta mercoledì ed è stato fortunato a non ricevere una violazione del codice quando era in vantaggio per 3-4 nel set finale.

Il giocatore australiano è stato licenziato nella partita precedente a causa di un lancio di un telefono cellulare, reagendo con rabbia al rumore della folla dicendo ad alta voce “Cosa stai facendo?” ai membri della folla.

Ha poi colpito la palla tra la folla per la frustrazione, ma ha anche evitato di infrangere la legge per aver abusato della palla.

Nel set finale 6-6 c’era più dramma. Kyrgios emise un urlo lancinante mentre crollava sull’erba, le gambe che sporgono da sotto di lui mentre Humbert gli giocava un dritto incrociato alle spalle.

READ  Il mistero della Ferrari da 350.000 sterline del pilota di Formula 1, rubata in Italia durante il Gran Premio di Londra, è stato ritrovato 28 anni dopo.

Mentre Humbert stava esaminando l’australiano, l’arbitro di sedia ancora una volta ha perdonato diverse parolacce.

La partita è diventata un calcio di rigore quando Kyrgios e Humbert hanno entrambi colpito gli assi e servito in modo irreversibile, e sembra che sia destinato a continuare all’infinito finché uno di loro non batte le palpebre.

Humbert è stato colui che ha chiuso gli occhi per aver commesso errori involontari insoliti per dare a Kyrgios un triplo break point.

L’australiano è intervenuto al terzo gol, ma nonostante il suo servizio massiccio, la partita non è finita.

Humbert ha segnato 0-30 nella partita successiva con una solida vittoria in rimonta, e Kyrgios ha dovuto respingere due break point, uno con un rovescio piatto lungo la linea, prima di mandarlo al secondo turno.

Caricamento in corso

Kyrgios era di solito onesto nella sua intervista post-partita quando ha iniziato sarcasticamente “non così male per un giocatore part-time”.

In realtà non lo era. Humbert, che Kyrgios ha anche battuto in cinque set agli Australian Open all’inizio di quest’anno, è stato sull’erba, vincendo sei partite di fila.

Ha alzato il trofeo ad Halle battendo un elenco di giocatori di alta qualità: Sam Querrey, Alexander Zverev, Sebastian Korda, Felix Auger-Aliassime e Andrey Rublev sulla strada per il titolo prima di vincere una partita a Maiorca e poi ritirarsi dal torneo.

Kyrgios sapeva di aver appena eliminato un potente avversario.

“È un ragazzo incredibile, ha appena vinto un campionato enorme ad Halle e sapevo di essere enormemente sfavorito”, ha detto il 26enne australiano.

E nonostante abbia spruzzato un membro della folla, Kyrgios, che ha una storia ben documentata della sua relazione di amore/odio con lo sport, ha detto che è felice di essere tornato in SW19.

READ  40 Migliori tapis roulant slim Nel 2022: Offerte Economiche E Di Migliore Qualità Per Te!

“Non ci è voluto molto per farmi alzare dal divano a Canberra”, ha detto Kyrgios, che ha trascorso la maggior parte della pandemia senza giocare.

“Voglio ringraziare il pubblico per essere uscito ieri sera, so che c’è stato un cambiamento in campo ma l’atmosfera era incredibile.

“E ‘stato così divertente.”

Per i fan di Kyrgios, c’è la speranza che il divertimento continui anche nel torneo.

Colpendo Humbert, ha aperto il singolo maschile disegnando per se stesso.

Si profila il secondo turno con l’italiano Gianluca Mager in vista di un possibile terzo turno contro Auger-Aliassime.

I colleghi australiani hanno successo

Non era solo lo spettacolo di Nick Kyrgios di mercoledì.

Jordan Thompson alza vittoriosamente le braccia.
Jordan Thompson è stato il maestro di tennis ogni volta contro Casper Rudd.(

Reuters: Ben Slimane

)

Il buon compagno Jordan Thompson, il cui Kyrgios in cinque set ha giocato qualche anno fa sullo stesso terreno sacro, ha avuto uno dei più grandi successi della sua carriera.

Il 27enne Sydney sembrava essere in difficoltà dopo essere passato in vantaggio per 2-0, ma ha recuperato battendo il norvegese Casper Ruud, testa di serie dodicesima, 7-6 (8-6), 7-6 (7-3), 2-6, 2-6, 6-2.

Non che le cose diventino più facili per Thompson, che affronta il veterano giapponese Kei Nishikori al secondo turno.

Nishikori esce con una vittoria per 6-4, 6-4, 6-4 sulla nascente stella australiana Alexei Popyrin.

Anche James Duckworth ha prenotato un passaggio al secondo turno sconfiggendo la squadra moldava Radu Albot.

Ma un duro test lo attende dopo sotto forma del veterano americano e buon professionista del tappeto erboso Sam Querrey.

E mentre Kyrgios è tornato a vincere, non è stato il caso del qualificato Chris O’Connell, che ha ceduto al misterioso francese Gael Monfils.

La loro partita è ripresa con Monfils in vantaggio per 3-2 nel set finale e non ci è voluto molto per finire il lavoro con un 4-6, 6-2, 7-6 (7-5), 4-6, 6-4 vincere.

Nel sorteggio femminile, la principale australiana Agla Tomljanovic ha superato alcuni momenti difficili del secondo set in 77 minuti per passare al secondo turno con una vittoria per 6-3, 7-6 (7-5) sulla belga Great Menen.

Mariella Lori
Mariella Lori
"Professionista della birra. Comunicatore. Fanatico del bacon estremo. Drogato dilettante di alcol. Pensatore sottilmente affascinante."
Must Read
Related News