SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

Mercati live, martedì 11 maggio 2021

I titoli azionari sembrano pronti ad aprire al ribasso in Asia oggi dopo il calo delle azioni statunitensi, poiché l’aumento dei prezzi delle materie prime ha alimentato le preoccupazioni sull’inflazione. I rendimenti del Tesoro sono aumentati.

I future sono scesi in Giappone, Australia e Hong Kong. I contratti statunitensi sono scesi dopo che l’indice Nasdaq 100 è crollato del 2,6% a causa della crescente preoccupazione per l’inflazione, che potrebbe minacciare i rendimenti dell’orizzonte di modello più lungo per il settore tecnologico.

Wall Street crollò durante la notte.

Wall Street crollò durante la notte. Attribuisci a lui:AP

Tesla e Apple sono stati tra i maggiori perdenti.

L’indice di riferimento S&P 500 è sceso dell’1% dal massimo storico, mentre il Dow Jones Industrial Average ha superato brevemente 35.000 per la prima volta.

Il rame è balzato a un livello record, mentre i futures sul minerale di ferro sono aumentati di oltre il 10%. La volatilità del WTI dopo un attacco informatico ha costretto la chiusura di un importante gasdotto negli Stati Uniti, gli operatori sperano di riaprire entro la fine della settimana.

Le preoccupazioni per le pressioni indirette sui prezzi hanno spinto il livello delle aspettative di inflazione al livello più alto dal 2006. Ciò ha aumentato leggermente i rendimenti del Tesoro, portando il benchmark a 10 anni all’1,60%. Il dollaro ha continuato a diminuire.

L’aumento dei prezzi delle materie prime sta intensificando le polemiche in vista del rilascio del rapporto sull’IPC degli Stati Uniti mercoledì, che dovrebbe mostrare forti guadagni ad aprile. La lettura sarà gonfiata di anno in anno a causa dello shock pandemico di un anno fa, ma rientra nelle più ampie preoccupazioni del mercato che la Fed potrebbe dover aumentare i tassi di interesse prima di quanto suggeriscono le attuali linee guida per contenere l’inflazione.

READ  I paesi poveri ricevono milioni di dosi di vaccino COVID-19 | Voice of America

“Vedremo sicuramente volatilità nei prossimi due mesi”, data l’incertezza sul percorso di crescita, Christine Butterley, responsabile dei mercati dei capitali per le Americhe presso Citi Private Bank, ha detto su Bloomberg TV.

“Il denaro e la durata sono punitivi, quindi devi assicurarti che dove hai quel rendimento siano parti sensibili del mercato che non sono legate ai tassi”.

Bloomberg