SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

Marzo porta nuovi record EV nel mercato automobilistico italiano

Pubblicato originariamente Opportunità: energia.

Le vendite di veicoli elettrici in Italia dovrebbero aumentare in modo significativo a marzo, poiché il primo trimestre del 2021 si conclude con l’elettrificazione di nuovi record. L’anno è iniziato con numeri regolari dopo una fine fantastica del 2020, ma il significativo cambiamento di ritmo è ora ben avviato nei prossimi mesi.


Stiamo finalmente ricevendo il primo segnale forte dell’anno nell’attuale corsa all’elettrificazione dal mercato automobilistico italiano. Dopo un po Dati impressionanti per gennaio E A febbraio, La crescita a due cifre anno su anno (YOY) non riesce a impressionare in termini assoluti, nelle statistiche mensili UNRAE Disegna un quadro in linea con gli altri principali mercati europei.

Degli oltre 171.000 record (migliori risultati da giugno 2019), il mercato dell’auto ha visto una forte ripresa dal numero più debole negli ultimi mesi, e questo è un incomparabile YOY fino a marzo 2020, quando ha registrato meno di 29.000 record come epidemia ha chiuso il paese. Le scorte di benzina e diesel rappresentavano rispettivamente il 31% e il 24,4%, mentre gli ibridi blackless – per lo più propulsori ibridi leggeri – sono rimasti stabili al 27%, dopo una quota record (28,8%) a febbraio.

Le auto completamente elettriche hanno raggiunto i migliori numeri di registrazione completi con 7.362 unità fino ad oggi. Ciò rappresenta una crescita del 695% (!) Su base annua rispetto ai 926 record di marzo 2020, mentre le vendite ICE con Kovit sono diminuite mentre i BEV erano relativamente buoni. Batte anche Numero record di dicembre 7.225 unità. La quota di mercato totale dei veicoli elettrici è ora del 4,3%.

READ  Il miglior sito di calcio italiano del proprietario di Goal.com

Gli ibridi plug-in erano ancora migliori, raggiungendo un enorme 7.732 record, il record più completo fino ad oggi (e circa 20 volte le 389 unità ottenute quando i PHEV hanno affrontato un destino simile alle auto ICE un anno fa). La fine di questo mese ha una quota di mercato del 4,5%, che per il terzo mese consecutivo darà un vantaggio al plug ibrido rispetto ai PEV, una nuova tendenza nel mercato che si muove generalmente verso l’elettricità pura. Per quanto tempo le case automobilistiche convenzionali spingeranno questi propulsori intermedi prima di arrendersi finalmente al dominio di BEV?

Con i numeri del mese scorso, i plug-in hanno guadagnato una quota integrata dell’8,8% del mercato automobilistico, rendendolo una delle figure più promettenti nel mercato automobilistico riemergente, e si spera che cresceranno con la ripresa dell’economia globale di anno in anno. Come sempre, è possibile ottenere ulteriori informazioni dai dati di registrazione personali: i 10 migliori grafici BEV di marzo Confezionato Con nuovi record.

La Tesla Model 3 è di nuovo al vertice per la prima volta da settembre 2020 e ha ottenuto il suo numero record di 1.363, facendo cadere oltre il 50% del suo precedente aumento! La stagionalità delle palle di Tesla non è mai stata forte. La Fiat 500E, nonostante l’ottima performance a 1.056 unità, resta sul trono per tre mesi consecutivi, aprendo la strada a quiz lontani e vendite di PEV in Italia. Lo Smart Fortow, un modello da record, ha raggiunto 759 record, completando la tappa.

Il numero di modelli francesi segue i primi 3 posti. La nuova Renault Twinko ZE preferita dal mercato italiano è al 4 ° posto con 738 record (un nuovo record per il modello), lasciando cadere la sua sorella Renault Joe e ora al 5 ° posto con 721 unità. Sembra che sarà difficile per Joe cercare di riconquistare così tante nuove partite e altro ancora per la gloria dello scorso anno. I migliori concorrenti, la Peugeot E-208 (381 unità) e la E-2008 (294) si classificano rispettivamente al 6 ° e al 7 ° posto, segnando i loro nuovi record e cancellando lentamente il dominio della Renault nel segmento B.

READ  Greyhound riceve un upgrade di qualità aziendale sul volo Sydney-Italia-Travel Weekly

Nella classifica sottostante, Volkswagen ID3 conferma la sua prima apparizione nel 2021 all’8 ° posto, con 270 record, confermando l’accoglienza fiacca finora dal mercato italiano – tra le altre importanti posizioni di vendita in Europa. Questa tendenza cambierà mai? La Hyundai Kona EV e la Nissan Leaf hanno sorprendentemente chiuso la top 10 rispettivamente in 217 e 216 unità negli ultimi mesi.

Il primo trimestre del 2021 è iniziato senza suggerimenti davvero interessanti, ma ora si è concluso con un forte impulso (più sul primo trimestre in un articolo a parte), mettendo i dati di quest’anno sulla strada giusta per un’altra stagione di crescita a tre cifre. L’adozione di veicoli elettrici sosterrà questo slancio e accelererà ulteriormente nei prossimi trimestri? Non abbiamo dubbi al riguardo, poiché la tariffa per i nuovi BEV è prevista a breve sul mercato.



Apprezzate l’originalità di Klein Technica? Considera l’idea di diventare un membro, un sostenitore, un tecnico o un ambasciatore di Clean Technica o un host Patrian.
Hai un suggerimento per CleanTechnica, vorresti fare pubblicità o vorresti consigliare un ospite al nostro podcast CleanTech Talk? Contattaci qui.

Nuovo podcast: Cruise parla di tecnologia di guida autonoma, regolamenti e design automobilistico

Nuovo podcast: politiche minerarie a batteria e tendenze regionali