SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

MacHorton si aspetta di perdere la finale della staffetta 4x200m stile libero

Mac Horton Dice che è “straziante” rendersi conto che probabilmente non farà parte della squadra australiana in fila nella finale della staffetta 4x200m stile libero.

L’Australia si è qualificata seconda con il tempo di 7:05.00, dietro solo alla Gran Bretagna (7:03.25), ma il tempo di Horton di 1:47.51 è stato il più lento dei quattro nuotatori.

Alexander Graham (1:45.72), Elijah Winnington (1:46.19) e Zach Incerty (1:45.58) sono stati più veloci di Horton.

con Tommy Neal e Kyle Chalmers Probabilmente per unirsi alla squadra in finale, Horton e Winnington sono i chiari favoriti per il ritiro.

Non buono come avrei voluto”, ha detto Horton dopo la gara.

Blog Olimpico: Aggiornamenti del Giorno 4, Notizie | Tokyo Games Event Center: programma, risultati e medaglie

“Forse non è stato abbastanza buono per arrivare alla squadra finale che è straziante, ma abbiamo fatto la squadra e questo è tutto ciò che conta.

“E’ stato un privilegio farne parte”.

Horton era il campione in carica dei 400 metri stile libero Ma ha mancato l’assegno nelle prove australiane, dopo essere arrivato terzo dietro a Winnington e Jack McLoughlin. McLoughlin ha preso l’argento nell’evento all’inizio della settimana, mentre Horton è stato nominato nella squadra come nuotatore a staffetta.

Altrove, il campione in carica Kyle Chalmers ha registrato il terzo miglior tempo nelle manche dei 100 metri stile libero.

Dopo aver scioccato il mondo vincendo il titolo a 18 anni a Rio, Chalmers sta cercando di diventare il primo australiano a difendere il titolo dei 100 metri.

Ha fermato gli orologi in 47,77 secondi per ottenere una temperatura confortevole.

L’italiano Thomas sarebbe stato il più veloce in qualifica con 47.71, davanti a Caleb Dressel con un tempo di 47.73.

L’australiano Cameron McEvoy ha segnato 48,72 e ha perso le semifinali, diventando così il 24esimo più veloce.

Ci sono state scene un po’ comiche dei 200 m farfalla femminili, con un ritiro tardivo che ha lasciato solo 16 concorrenti in fila per le qualifiche.

Con tutti e 16 i nuotatori che avanzavano alle semifinali, l’unico requisito era evitare la squalifica.

I tempi sono stati abbastanza accademici, ma l’australiana Brianna Throssell ha ottenuto il nono tempo in 2:09.34.

Buone notizie per l’Australia nei 200 rana maschili, con Zach Staubletti-Cook e Matt Wilson entrambi qualificati per le semifinali.

Riscalda lo Stubblety-Cook per la prima volta nel suo calore, e il più veloce in assoluto, con un tempo di 2:07.37.

Wilson è il nono più veloce con il tempo di 2:09.29.

Jack McLoughlin si è qualificato sesto nel miglior tempo della finale degli 800 metri stile libero maschile con il tempo di 7:46.94.

Per una dose giornaliera delle migliori notizie dell’ultima ora e dei contenuti esclusivi dal vasto mondo dello sport, iscriviti alla nostra newsletter di clicca qui!

READ  Barty nel difficile pareggio di Parigi, "Bob" ottiene Nadal