Aprile 10, 2021

SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

L’Italia entra in una serrata pasquale di tre giorni

L’Italia è entrata in un blocco nazionale di tre giorni per impedire un viaggio di Pasqua e nuovi focolai del virus corona.

Tutte le regioni italiane sono state tenute in stretto blocco fino a lunedì, quando il paese è alle prese con una terza ondata di infezioni.

Bloccare significa restrizioni sui viaggi personali, viaggi limitati e visite per i parenti.

I negozi non essenziali sono chiusi e ristoranti e bar sono aperti solo per il ritiro.

Per il secondo anno, Papa Francesco consegnerà il suo messaggio pasquale nella vuota Piazza San Pietro in Vaticano.

La polizia ha istituito controlli stradali per assicurarsi che le persone fossero vicine a casa.

Altre pattuglie erano in atto per disperdere le grandi folle nelle piazze e nei parchi, che di solito sono affollati di turisti nel fine settimana di Pasqua.

L’Italia, dove è iniziata l’eruzione europea, ha registrato 3,6 milioni di casi di COVID-19 e oltre 110.000 decessi, il secondo più alto in Europa dopo il Regno Unito.

Il tasso di contagio in Italia è leggermente diminuito negli ultimi giorni, ma ogni giorno si registrano circa 20.000 nuovi casi. L’Italia è entrata in un duro blocco di tre giorni per prevenire un aumento dei casi di Govt-19 prima della Pasqua.

Ha vaccinato 10,8 milioni di persone e 3,3 milioni dei 60 milioni di persone del paese hanno ricevuto entrambe le dosi.

READ  "Looking for Italy" di Stanley Ducey: come cercare in Australia