HomeTop News"L'Inter non consola i compagni" dopo la vittoria della Svizzera contro l'Italia

“L’Inter non consola i compagni” dopo la vittoria della Svizzera contro l’Italia

Il portiere dell’Inter Yann Sommer ha ammesso che i suoi compagni di club “non sono stati consolati” dopo che la Svizzera ha battuto l’Italia agli Europei.

Il 35enne ha parlato con l’outlet svizzero TZ FC Internews.

Gli Europei di quest’estate hanno visto molti giocatori interagire con diverse squadre nazionali.

Naturalmente l’Italia è la Nazionale con il maggior numero di giocatori dell’Inter in rosa.

Nicolo Barella, Davide Frattesi, Alessandro Bastoni, Matteo Darmian e Federico Dimarco sono tutti titolari delle partite degli Azzurri in Germania quest’estate.

L’Italia batte l’Albania nella prima partita della fase a gironi. In quella partita il giovane centrocampista Cristian Aslani affrontò diversi compagni dell’Inter.

Ma ieri sera la situazione si è ribaltata.

Gli Azzurri hanno affrontato la Svizzera agli ottavi. Per gli svizzeri è partito titolare il portiere nerazzurro Sommer, mentre l’Italia aveva tre giocatori nella formazione titolare.

È stata una serata fantastica per Sommer e la sua nazionale. Ma agrodolce per l’Italia e un nucleo di giocatori dell’Inter che sono la spina dorsale della loro squadra.

Yann Sommer: l’Inter ‘non consolata’ dopo la vittoria della Svizzera-Italia

Per tutta la stagione, Estate E i compagni dell’Inter hanno festeggiato insieme, affrontando insieme la delusione delle sconfitte.

Ma agli Europei sono usciti su fronti opposti e con emozioni molto diverse.

Al portiere dell’Inter e della Svizzera Sommer è stato chiesto se avesse consolato i compagni nerazzurri dopo il fischio finale degli ottavi di finale di ieri.

Il veterano ex portiere del Bayern Monaco e del Borussia Monchengladbach ha risposto “no”.

“Sono molto contento di come abbiamo giocato”, ha continuato.

READ  L'Italia esprime solidarietà a Israele e contribuisce a rafforzare la stabilità del Libano – EURACTIV.com

“È stata una vittoria meritata”, ha continuato il portiere svizzero.

“Naturalmente è stato deludente per loro”, ha detto Sommer.

“Ma è molto positivo per noi”, ha aggiunto. Adesso aspetto con ansia la prossima partita.

Marcello Jilani
Marcello Jilani
"Fan zombi sottilmente affascinante. Fanatico della TV. Creatore devoto. Amico degli animali ovunque. Praticante del caffè."
Must Read
Related News