HomesportL'ex combattente Gene Herrera muore all'età di 33 anni

L’ex combattente Gene Herrera muore all’età di 33 anni

L’ex combattente della UFC, Gene Herrera, è morto dopo un incidente motociclistico mortale in Florida.

Secondo quanto riferito da TMZ, Herrera, 33 anni, si è schiantato contro il retro di un’altra macchina ad alta velocità ed è caduto diversi metri dopo aver colpito una barriera di cemento, prima che la sua moto prendesse fuoco. È stato dichiarato morto sul posto.

Resta inteso che l’altro conducente coinvolto nell’incidente è uscito illeso.

Per saperne di più: Gold interroga Eel sullo “strano” momento dell’eliminazione di Arthur

Per saperne di più: Gall fa oscillare la sua ascia e apporta 12 cambi nei cambi del NSW

Per saperne di più: La star del cricket “molto amata” ha avuto un ictus alle Hawaii

Herrera, che ha gareggiato anche nel torneo a mani nude, avrebbe dovuto compiere 34 anni la prossima settimana e lascia il figlio sedicenne e la fidanzata incinta di tre mesi.

“Jean era pieno di vita, cercava sempre di vivere la vita al massimo. Era un atleta devoto con grandi sogni di fare la differenza e lasciare il segno in questo mondo”, ha detto la sua famiglia su una pagina GoFundMe per aiutarli a sostenerli dopo la sua morte. morte. morte.

“Era una persona così spensierata che ha lasciato un segno in tutti quelli che sono entrati nella sua vita.”

Herrera si è mostrato promettente durante la sua carriera nelle arti marziali miste, vincendo 10 dei suoi 13 combattimenti.

Herrera ha iniziato la sua carriera professionale nelle arti marziali miste nel 2011 e ha vinto otto incontri consecutivi prima di ricevere una chiamata dall’UFC nel 2015.

Ha perso il suo debutto contro Ray Borg per decisione unanime, ma ha combattuto per la promozione altre tre volte e ha battuto Joby Sanchez prima di cadere contro Ali Pagutinov e Ben Nguyen.

L’ex avversario Borg ha pubblicato un omaggio al combattente caduto su Instagram, insieme a molti fan, dicendo: “Era un brav’uomo. Le mie preghiere sono con lui e la sua famiglia in questo momento difficile”.

Un sostenitore ha postato: “Riposa in pace, gioiello dell’UFC, Gene Herrera. I nostri pensieri e le nostre preghiere sono con la famiglia in questo momento difficile”.

Un altro ha twittato: “Riposa in pace, Jen Herrera”.

READ  Il ministro dello Sport italiano Vincenzo Spadafora risponde a Cristiano Ronaldo e descrive Ronaldo come "arrogante" e "irrispettoso"
Mariella Lori
Mariella Lori
"Professionista della birra. Comunicatore. Fanatico del bacon estremo. Drogato dilettante di alcol. Pensatore sottilmente affascinante."
Must Read
Related News