HomeentertainmentL'equestre Sarah Wheeler onora l'eredità dei suoi genitori con un giro nell'outback...

L’equestre Sarah Wheeler onora l’eredità dei suoi genitori con un giro nell’outback per sensibilizzare l’opinione pubblica su un cancro raro

Nella maggior parte dei giorni, la visuale di Sarah Wheeler è sulla parte posteriore della testa del suo cavallo e sulla lunga strada davanti a lei verso l’orizzonte.

La 26enne sta viaggiando per 5.500 chilometri attraverso l’outback del Queensland e del Nuovo Galles del Sud per sensibilizzare l’opinione pubblica sul raro cancro che ha ucciso sua madre e per aiutarla ad affrontare il dolore della perdita dei suoi genitori.

Ha lasciato la sua casa a Rowena, nelle zone rurali del Nuovo Galles del Sud, ad aprile, e spera di tornare entro gennaio.

Sarah e i suoi cavalli, Shifty e Sally, navigano lentamente verso Charters Towers nel Queensland settentrionale, poi a sud verso Wagga Wagga, prima di tornare a casa.

Sarah Wheeler si prepara a lasciare il campo per un altro giorno del suo lungo viaggio nell’outback.(ABC Western QLD: Danielle Lancaster)

Il padre di Sarah morì improvvisamente per un problema cardiaco quando lei aveva solo 12 anni.

Nel 2022, a sua madre è stato diagnosticato un raro cancro gastrointestinale ed è morta cinque mesi dopo.

Cercando di affrontare la devastazione, Sarah si rivolse ai suoi cavalli.

“Il rapporto che ho con i cavalli è indescrivibile”, ha detto.

“Mia madre e mio padre sono cresciuti entrambi con i cavalli e penso che ci sia una sorta di legame con i cavalli che avevano.

“Mi danno molto conforto e i miei cavalli mi ricordano davvero mia madre e mio padre.”

Silhouette di una donna a cavallo, che cammina lungo la strada verso il tramonto

Sarah dice che il rapporto che ha con i cavalli è “indescrivibile”.(Inserito da: Sarah Wheeler)

La sua decisione di portare i suoi cavalli attraverso due stati in un viaggio di nove mesi è stata ispirata da una maratona cinematografica.

READ  L'icona del cinema Sophia Loren è stata portata in ospedale per un intervento chirurgico d'urgenza

Ho visto Tracks, sul viaggio di Robyn Davidson attraverso il deserto a dorso di cammello, e True Spirit, la storia del viaggio intorno al mondo in solitaria della marinaia Jessica Watson – entrambi film su due donne forti che intraprendono lunghi viaggi.

“Ho pensato che forse avrei potuto fare qualcosa di utile e significativo nella mia vita”, ha detto Sarah.

“Potrebbe aiutarmi nel processo di guarigione e a superare il dolore e potrebbe essere qualcosa che posso fare per onorare i miei genitori”.

Donna in piedi con il cavallo

Viaggiare con Sarah durante il suo viaggio è un veicolo di supporto guidato dal suo ragazzo e dai suoi amici. (ABC Western Qld: Danielle Lancaster)

Il viaggio a cavallo di Sarah Wheeler

Da Rowena, Sarah e i suoi cavalli percorrevano circa 30 chilometri ogni giorno, con un veicolo di supporto mai lontano.

Il suo ragazzo, i suoi amici e generosi sconosciuti hanno collaborato con lei per guidare il veicolo di supporto che trasportava foraggio per i cavalli e altre necessità.

Mappa che mostra il percorso attraverso l'entroterra del Nuovo Galles del Sud e del Queensland

Il viaggio di Sarah inizia e finisce a Rowena, passando per città tra cui Longreach, Mount Isa, Charters Towers, Roma, Cowra e Wagga Wagga.(Inserito da: Sarah Wheeler)

Sarah cavalca un cavallo, di solito lungo i sentieri del bestiame, mentre l’altro cavallo cammina accanto.

“Alcuni giorni sembrano un gioco da ragazzi, altri sembrano un duro lavoro”, ha detto.

“Ho avuto dei lividi sul sedere durante le prime due settimane.”

Certe notti si accampa sul ciglio della strada.

Altre sere, le persone che hanno sentito parlare del suo monumentale viaggio aprono le loro porte a Sarah, offrendole un letto, una doccia calda e un pasto.

“Conto sulle comunità rurali perché mi aiutino lungo il percorso”, ha affermato.

Donna che porta un cavallo

Sarah viaggia con i suoi due cavalli, Shifty e Sally. (ABC Western Qld: Danielle Lancaster)

Sensibilizzazione e raccolta fondi per la lotta al cancro

Sarah spera di sensibilizzare e raccogliere fondi per i pazienti affetti da cancro del tratto gastrointestinale superiore, il tipo che ha ucciso sua madre.

Questi fondi andranno alla Banker Foundation per aiutare le persone colpite da cancro al pancreas, al fegato, allo stomaco, alle vie biliari e all’esofago.

L’amministratore delegato della banca Doug Hawkins si è detto stupito dagli sforzi di Sarah.

“Nei 13 anni di storia di Banker, nessuno ha mai deciso di fare quello che fa Sarah”, ha detto Hawkins.

“Siamo rimasti stupiti, ispirati ed estremamente lieti di vedere qualcuno disposto a intraprendere la lotta, in un modo così avvincente e individuale”, ha detto.

“Sarà difficile, ma è una persona determinata e resistente. Se c’è qualcuno che può farcela, quella è Sarah.”

Sarah ha anche creato la propria fondazione, che ha chiamato The Daughter’s Way, per sostenere gli australiani rurali che soffrono di dolore.

Donne e cavalli

Sarah, Shifty e Sally seguono principalmente le tracce delle frecce nel loro viaggio nell’entroterra.(ABC Queensland occidentale: Danielle Lancaster)

È stato pubblicato , Aggiornato

Graziella Fazio
Graziella Fazio
"Pioniere televisivo a misura di hipster. Risolutore di problemi. Introverso umile e irritante. Lettore. Studente. Esperto di pancetta sottilmente affascinante."
Must Read
Related News