HomeentertainmentLa première di un film che presenta la moda e le automobili...

La première di un film che presenta la moda e le automobili italiane

I residenti di Hobsons Bay avranno la possibilità di partecipare ad un altro evento prima che il Williamstown Italian Festival giunga al termine.

Leo Notarianni, uomo di Williamstown, ospiterà una cena cinematografica “Widow” venerdì 12 aprile al Williamstown Italian Club, precedentemente noto come Empress Cinema.

Notariani ha detto che la serata sarà “una straordinaria celebrazione della cultura locale, con una storica proiezione cinematografica del film noir thriller ambientato a Melbourne nel 1965”.

“Il film includerà costumi degli anni ’60, un’esposizione di auto d’epoca e una playlist musicale che riflette l’epoca del film”, ha spiegato.

“Uno dei cortometraggi di maggior successo di Melbourne, questo fantastico film ha vinto oltre 200 premi in tutto il mondo in festival cinematografici, concorsi di cortometraggi e premi cinematografici.”

Grazie alla sua esperienza nello styling di auto d’epoca, il film ha dato al signor Notariani l’opportunità di esplorare prima la sua passione.

“La Vedova è stato il primo film in cui ho coordinato un’auto d’epoca”, ha detto.

“Quello è stato il punto di svolta che mi ha portato al cinema, all’industria musicale e alla cura costante di auto d’epoca.”

Dopo lunghi preparativi, il Sig. Notariani è entusiasta di ospitare questo evento.

“Non vedevo l’ora di farlo da molto tempo”, ha detto.

“Il film parlerà del dialetto siciliano/calabrese che è molto diverso dall’italiano classico.

“Quindi sarà fantastico per gli italiani nella regione sperimentare tutto questo e poter interagire con esso”.

Il signor Notariani ha detto che la serata cinema sarà una celebrazione della cultura.

Ha aggiunto: “La serie offrirà un’interessante celebrazione della cultura e del patrimonio italiano nel sud-est, con gran parte delle riprese che si svolgeranno a Williamstown, Werribee, Footscray e nelle aree circostanti”.

READ  Nuovi piani di credito d'imposta per cinema e TV sono stati presentati al Ministero della Cultura italiano dopo mesi di incertezza

“Mi fa sentire felice di aver potuto dare un contributo all’industria cinematografica in un modo o nell’altro.”

Non è necessario acquistare i biglietti prima dell’evento.

Graziella Fazio
Graziella Fazio
"Pioniere televisivo a misura di hipster. Risolutore di problemi. Introverso umile e irritante. Lettore. Studente. Esperto di pancetta sottilmente affascinante."
Must Read
Related News