HomescienceLa NASA concede in licenza l’uso di superleghe stampate in 3D, rilanciando...

La NASA concede in licenza l’uso di superleghe stampate in 3D, rilanciando l’economia statunitense

La superlega GRX-810 della NASA sarà presto disponibile per i produttori di componenti del settore aerospaziale a seguito di nuovi accordi di licenza con quattro società statunitensi.

Credito immagine: NASA/Jeff Janis

L’investimento della NASA in superleghe sviluppate per temperature estreme, condizioni atmosferiche estreme e voli spaziali è destinato a pagare dividendi commerciali.

L’agenzia concede in licenza la sua invenzione, che si chiama “GRX-810“Per quattro società statunitensi, una pratica che avvantaggia l’economia americana come ritorno sull’investimento del denaro dei contribuenti.

GRX-810 è un materiale stampabile in 3D ad alta temperatura che creerà parti più resistenti e durevoli per aerei e veicoli spaziali in grado di resistere a maggiori sollecitazioni prima di raggiungere il punto di rottura.

Gli accordi congiunti di licenza esclusiva consentiranno alle aziende di produrre e commercializzare il GRX-810 ai produttori di equipaggiamenti aeronautici e missilistici, nonché all’intera catena di fornitura.

I quattro licenziatari esclusivi sono:

  • Carpenter Technology Inc. a Reading, Pennsylvania
  • Elementum 3D, Inc. (Erie, Colorado).
  • Linde Advanced Material Technologies, Inc. A Indianapolis
  • Alloy Powder Company di Loveland, Ohio

Il GRX-810 è un esempio di molte nuove tecnologie Programma di trasferimento tecnologico della NASA I manager esaminano e richiedono la protezione del brevetto. Il team sta anche lavorando con gli inventori per trovare partner interessati alla commercializzazione.

“La NASA investe i soldi dei contribuenti nella ricerca che mostra un vantaggio diretto per gli Stati Uniti e trasferisce le sue tecnologie all’industria concedendo in licenza i suoi brevetti”, ha affermato Amy Hiltabdel, direttrice delle licenze presso il Glenn Research Center della NASA a Cleveland.

Un nuovo approccio allo sviluppo dei materiali

In grado di resistere a temperature superiori a 2.000 °F Gli ingegneri della NASA hanno progettato il GRX-810 per applicazioni aerospaziali, inclusi iniettori di motori a razzo a liquido, combustori, turbine e componenti di sezioni calde in grado di resistere a temperature superiori a 2.000 °F.

READ  Lo studio indaga l'esposizione a diverse varianti di SARS-CoV-2 e la risposta immunitaria

“GRX-810 rappresenta un nuovo spazio per la progettazione delle leghe e la tecnologia di produzione che era impossibile solo pochi anni fa”, ha affermato il dottor Tim Smith, ricercatore sui materiali presso la NASA Glenn.

Smith ha co-inventato la superlega con il collega di Glenn Christopher Kantzos utilizzando un processo di modellazione computerizzata e stampa laser 3D che fa risparmiare tempo e che fonde insieme i metalli, strato dopo strato. Piccole molecole contenenti atomi di ossigeno dispersi in tutta la lega ne aumentano la resistenza.

Effetti e benefici

Rispetto ad altre leghe di nichel, GRX-810 può resistere a temperature e pressioni più elevate e può durare fino a 2500 volte più a lungo. Inoltre è circa quattro volte migliore nella piegatura che nella rottura e resistente ai danni dovuti all’ossidazione.

“La certificazione di questa lega porterà a voli ed esplorazioni spaziali più sostenibili”, ha affermato Dale Hopkins, vicedirettore del Transformational Instruments and Technologies Project della NASA. “Questo perché il motore a reazione e i componenti del razzo realizzati con GRX-810 ridurranno in modo permanente i costi operativi per un periodo più lungo e miglioreranno l’efficienza complessiva del carburante”.

I team di ricerca e sviluppo includono Glenn, l’Ames Research Center della NASA nella Silicon Valley in California, la Ohio State University e il Marshall Space Flight Center della NASA a Huntsville, in Alabama, dove gli ultimi test includevano parti di motori a razzo stampate in 3D.

La NASA sta sviluppando molte tecnologie per risolvere le sfide dell’esplorazione spaziale, far progredire la comprensione del nostro pianeta natale e migliorare il trasporto aereo. Attraverso la concessione di licenze sui brevetti e altri meccanismi, la NASA fa questo Tessitura oltre 2000 tecniche Per consentire alle aziende di sviluppare prodotti e soluzioni che supportino l’economia americana.

Il badge della NASA è stampato in 3D utilizzando la superlega GRX-810.

READ  Il telescopio spaziale James Webb osserva tre delle galassie più antiche dell'universo

Credito immagine: NASA/Jordan Salkin

/Liberazione generale. Questo materiale dell’organizzazione/degli autori originali può essere di natura cronologica ed è modificato per motivi di chiarezza, stile e lunghezza. Mirage.News non assume posizioni aziendali o partiti e tutte le opinioni, posizioni e conclusioni qui espresse sono esclusivamente quelle degli autori. Visualizzale integralmente qui.

Orsina Fiorentini
Orsina Fiorentini
"Fan zombi sottilmente affascinante. Fanatico della TV. Creatore devoto. Amico degli animali ovunque. Praticante del caffè."
Must Read
Related News