SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

Inghilterra multata per aver usato il puntatore laser, fischiata per l’inno nazionale danese a Euro 2020 a Wembley

L’Inghilterra è stata multata di 30.000 euro (47.600 dollari) dalla UEFA, in vista della prima finale importante in 55 anni.

L’Inghilterra, che domenica affronterà l’Italia nella finale di Euro 2020 a Wembley, è stata penalizzata per incidenti dalla finale di Euro 2020 di mercoledì contro la Danimarca nella stessa sede.

La UEFA ha agito dopo che un puntatore laser è stato puntato sul portiere della Danimarca Kasper Schmeichel durante quello che si è rivelato il momento decisivo della vittoria ai supplementari.

Le riprese televisive hanno mostrato un goal dello spettatore per Schmeichel usando un laser verde, mentre il capitano dell’Inghilterra Harry Kane è andato su un calcio di rigore con un pareggio per 1-1.

Schmeichel ha parato un calcio di rigore, ma l’attaccante ha segnato il rimbalzo per vincere e garantire alla squadra di Gareth Southgate un posto in finale.

Il portiere della Danimarca Kasper Schmeichel alza le braccia mentre il capitano dell'Inghilterra Harry Kane batte un rigore nelle semifinali del Campionato Europeo.
Il calcio di rigore di Harry Kane è stato parato da Kasper Schmeichel, ma Kane ha segnato il rimbalzo.(

AP: Paul Ellis

)

La Federcalcio europea ha avviato giovedì un procedimento disciplinare contro l’Inghilterra.

Alcuni fan sui social hanno scherzato sul fatto che la multa rappresentasse uno schiaffo al polso per uno dei corpi sportivi più ricchi del mondo.

La FA è stata anche accusata in seguito ai disordini durante l’inno nazionale e all’accensione dei fuochi d’artificio.

Caricamento in corso

I fan hanno fischiato quando l’inno nazionale danese è stato suonato prima del calcio d’inizio.

L’ironia si è sentita anche quando l’inno tedesco è stato suonato a Wembley la scorsa settimana, quando l’Inghilterra ha battuto la squadra di Joachim Loew negli ottavi di finale.

L’Inghilterra sta cercando di vincere il suo primo titolo dal Mondiale del 1966 e domenica affronterà l’Italia in finale.

Reuters/ABC

READ  "È in gioco il progresso": l'ex ambasciatore afghano mette in guardia sul destino delle donne sotto il dominio dei talebani | Afghanistan