HomeWorldIl sito web della famiglia reale è stato oggetto di un attacco...

Il sito web della famiglia reale è stato oggetto di un attacco informatico da parte di hacker russi

Il sito web della famiglia reale è stato oggetto di un attacco informatico da parte di hacker russi

Il sito ufficiale della famiglia reale è stato “attaccato” nelle prime ore di domenica mattina da hacker russi e il sito ha smesso di funzionare per qualche tempo.

Quando si visita l’URL royal.uk, la pagina visualizza un messaggio di errore, “Codice errore timeout gateway 504”.

Dopo questa missione, un hacker russo con il soprannome di KillMilk si è assunto la responsabilità di prendere di mira il sito. In un messaggio condiviso sull’app di messaggistica Telegram, l’hacker ha aggiunto un collegamento a un sito Web che fornisce informazioni sul monarca, sull’azienda e sul ruolo della famiglia reale nel Regno Unito e nel Commonwealth.

L’autoproclamato hacker ha annunciato che la rimozione avrebbe dovuto essere un “attacco ai pedofili” aggiungendo un’emoji triste al sito di messaggistica. Sullo sfondo è stato utilizzato un ritratto di re Carlo.

per ogni SpecchioKillMilk è il leader del collettivo di attacchi DDoS russo KillNet, che all’inizio di quest’anno ha lanciato una società di hacking militare privata.

KillNet è nota per le sue campagne DDoS (Distributed Denial of Service) contro i paesi che sostengono l’Ucraina, in particolare i paesi della NATO, dall’inizio della guerra nel febbraio dello scorso anno.

READ  Gli Stati Uniti prendono di mira i missili antinave Houthi in un nuovo attacco allo Yemen
Italo D'Amore
Italo D'Amore
"Pioniere televisivo a misura di hipster. Risolutore di problemi. Introverso umile e irritante. Lettore. Studente. Esperto di pancetta sottilmente affascinante."
Must Read
Related News