HomescienceIl ragazzo e il nonno trovano una traccia di dinosauro a Irchester

Il ragazzo e il nonno trovano una traccia di dinosauro a Irchester

Un uomo e suo nipote hanno scoperto prove fisiche dell’esistenza di dinosauri che vagavano per la Terra.

Steve, un appassionato ricercatore di fossili, stava esplorando l’Irchester Country Park a Northants, con Cody, di tre anni, quando trovarono una roccia dalla forma insolita parzialmente sepolta.

Gli esperti del Museo di Storia Naturale di Londra hanno confermato che questa scoperta è un’impronta di dinosauro.

Si ritiene che appartenga a un dinosauro gigante lungo sei metri.

Steve ha detto: “Questi calchi si sono formati come risultato di un dinosauro che ha lasciato un’impronta nel terreno soffice, che è stato poi gradualmente riempito dai sedimenti locali.

“Si è poi consolidato nel corso degli eoni, lasciando infine una serie di impronte molto tempo dopo che l’impronta reale era scomparsa.

Ha aggiunto: “Abbiamo lasciato la roccia di 55 centimetri (22 pollici) dov’era dopo averla esaminata visivamente per confermare che si tratta di una roccia sedimentaria, che è un requisito fondamentale se vogliamo dimostrare di aver trovato prove dell’esistenza dei dinosauri.”

Il prossimo passo sarà la ricerca sulla geologia locale, ha detto.

Ha aggiunto: “In ogni caso, se la geologia locale mostrasse che l’area era coperta da un enorme oceano prima della storia, sarebbe impossibile per i dinosauri camminare sulla terra”.

Ma gli studi cartografici del British Geological Survey hanno chiaramente dimostrato che il punto di Irchester si trova direttamente su un’antica costa e si affaccia su una grande insenatura.


Fatti sul Megalosauro

Disegnare dinosauri

[Science Photo Library]

  • Il suo nome significa “lucertola gigante”

  • Visse in Inghilterra tra 166,1 e 168,3 milioni di anni fa

  • Era lungo 20 piedi (6 m).

  • Charles Dickens immaginava di incontrare un Megalosaurus nelle strade fangose ​​di Londra nelle prime righe del romanzo Bleak House. Sono menzionati anche in Il mondo perduto di Conan Doyle

READ  Migliorare l’assistenza ai pazienti ai migliori livelli di rischio

Il North Northamptonshire Council, controllato dai conservatori, che gestisce l’Irchester Country Park, ha detto che spera che l’impronta del dinosauro possa essere messa in mostra in un secondo momento.

Harriet Pentland, membro esecutivo per il clima e l’ambiente verde, ha ringraziato Steve per la “scoperta unica e significativa”.

Ha detto: “I nostri parchi rurali sono molto popolari tra i residenti, ma è uno sguardo affascinante sul passato della nostra regione sapere che 170 milioni di anni fa, i dinosauri popolavano la terra, e che un momento nel tempo potrebbe portare a un’impronta digitale conservata nella pietra. .” Per sempre.”


Hai una storia? e-mail [email protected] Oppure WhatsApp 0800 169 1830

Orsina Fiorentini
Orsina Fiorentini
"Fan zombi sottilmente affascinante. Fanatico della TV. Creatore devoto. Amico degli animali ovunque. Praticante del caffè."
Must Read
Related News