HomeTechIl multiplayer di Halo 2 è tornato

Il multiplayer di Halo 2 è tornato

Nel 2010, Microsoft ha chiuso i server Xbox Live per la Xbox originale. Ciò significava che i componenti online di titoli come Phantasy Star Online, Star Wars: Battlefront II e Halo 2 non erano completamente disponibili per il gioco. Sebbene tutti nel 2024 abbiano ancora accesso a una Xbox originale e si sentano tristi di non poter giocare online, ci sono alcune persone che corrispondono a questa descrizione. È qui che entra in gioco Insignia, un'alternativa a Xbox Live (che non è in alcun modo affiliata o approvata da Microsoft). Grazie al progetto, molti giochi multiplayer hanno avuto una nuova prospettiva di vita, e da oggi questo include Halo 2 .

Fai pubblicità su Distintivo X (precedentemente Twitter) il 13 marzo, e il progetto lancerà i server multiplayer di Halo 2 il 15 marzo alle 16:00 EST. Per accedere a questi server, i giocatori che possiedono ancora la Xbox originale devono installare Insignia e registrarsi per Gamertag. Il progetto ha una lunga durata Manuale di istruzioni Su come farlo, e anche se ci vuole un po' di pazienza, ne vale la pena. Al momento del lancio, i server Halo 2 di Insignia includeranno 10 playlist multiplayer, inclusi classici come Team Slayer.

Tuttavia, anche se possiedi una Xbox e Halo 2 e desideri giocare con altri tramite Insignia, potresti comunque riscontrare problemi. Secondo il sito web del progetto, sono supportati quasi 200 giochi Xbox e si sono registrati più di 10.000 utenti, anche se meno di 20 utenti erano online al momento della stesura di questo articolo. Tuttavia, forse notizie come questa porteranno ad un afflusso di fan devoti e renderanno più facile la ricerca di partite in futuro.

READ  Teamfight Tactics festeggia il secondo compleanno e offre una piccola leggenda gratuita

Halo 2 del 2004 rimane uno dei giochi Xbox e multiplayer più importanti di tutti i tempi, annunciando una nuova era per l'Xbox Live originale che avrebbe cambiato per sempre il gioco multiplayer su console. La capacità di Insignia di dare vita alla funzionalità multiplayer nel gioco non è solo un divertente pezzo di tecnologia con cui le persone possono giocare, ma è anche un lavoro importante per la conservazione del gioco. Ovviamente c'è un modo più semplice per giocare ad Halo 2, incluso il multiplayer. Ciò avverrà attraverso la Master Chief Collection, che include Halo 2: Anniversary, la rimasterizzazione del 2014 del titolo principale. Ma è bello per i giocatori poter accedere alle versioni giocabili di entrambe le versioni del gioco, nel caso in cui desideri tornare alla nostalgia dell'originale.

Riccardo Auriemma
Riccardo Auriemma
"Esperto di Internet. Fan della TV. Analista esasperatamente umile. Pioniere di Twitter impenitente. Fanatico del caffè freelance."
Must Read
Related News