SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

Il mondo del tennis è scoppiato con Ash Party Djokovic

Novak Djokovic si è seduto e ha guardato Ash Party fare il suo lavoro. Foto: Twitter/Getty

Novak Djokovic e Ash Party Gli appassionati di tennis sono andati in delirio dopo essersi incontrati sul campo di allenamento ai Giochi Olimpici di Tokyo.

Prima L’inizio del torneo olimpico di tennis Domenica, il numero uno del mondo Djokovic e Barty sono stati visti fuori dal campo giovedì.

‘sleale’: Atleti coinvolti nel terribile scandalo del virus delle Olimpiadi virus

‘Che scherzo’: Un putiferio nel momento “terribile” della vittoria del dollaro australiano

Barty e Djokovic possono essere visti condividere alcune parole insieme mentre si incrociano, prima che Djokovic si sieda e guardi Barty colpire.

Nelle adorabili foto catturate da Getty Images, si può vedere Djokovic applaudire e applaudire mentre Barty svolgeva il suo lavoro.

Barty e Djokovic sono due dei giocatori più importanti nell’evento di tennis alle Olimpiadi dopo Roger Federer, Rafael Nadal e Serena Williams Tutti tirati fuori.

I fan erano felici di vederli sul campo insieme e si sono rivolti ai social media per rendere omaggio al cameratismo.

“Solo due dei migliori giocatori del mondo si preparano a vincere l’oro olimpico”, ha scritto su Twitter il giornalista Joe Barton.

Djokovic è stato anche visto allenarsi con il collega campione del Grande Slam Andy Murray.

Novak Djokovic non si fa distrarre dal ‘Golden Slam’

Djokovic può fare un passo in più Allo storico “golden slam” se vince il titolo olimpico.

L’unico giocatore nella storia a vincere tutti e quattro i maggiori Slam e una medaglia d’oro olimpica nello stesso anno è Steffi Graf, che lo ha fatto nel 1988.

READ  La bellezza della mobilità sostenibile con Maserati al Padiglione Italia a Expo 2020 Dubai

Djokovic ha raggiunto i tre quinti del percorso dopo aver vinto l’Australian Open, il French Open e il Wimbledon finora nel 2021.

Il numero uno al mondo dice di aver imparato dal suo precedente crepacuore olimpico e non si lascerà distrarre dalla sua ricerca per diventare il primo uomo a completare un Golden Slam.

Ash Barty e Novak Djokovic, nella foto qui al campo di allenamento alle Olimpiadi di Tokyo.

Ash Barty e Novak Djokovic si sono incontrati sul campo di allenamento alle Olimpiadi di Tokyo. (Foto di Tim Clayton/Corbis via Getty Images)

Le Olimpiadi non si sono rivelate il terreno di caccia più felice per Djokovic nelle sue precedenti tre partite.

“So che sarà noioso per voi ragazzi sentirmi dire che prenderò le cose molto lentamente e con attenzione e mi concentrerò sulla prossima sfida”, ha detto ai giornalisti Djokovic, che ha vinto solo una medaglia di bronzo a Pechino nel 2008, Giovedì.

“Ma questo è il tipo di approccio di cui ho davvero bisogno perché in passato probabilmente non l’avrei testato davvero, e per me si è ritorto contro.

“Comincio a sentire che ci sono molte distrazioni che influenzano le mie prestazioni”.

Djokovic incontrerà per la prima volta la 139a testa di serie Hugo Delin della Bolivia nel turno di apertura a Tokyo, mentre Barty farà il suo debutto olimpico contro la spagnola Sarah Sorribes Tormo.

Barty, che sta cercando di aggiungere l’oro olimpico ai suoi due tornei del Grande Slam, affronta una strada difficile per raggiungere la finale di Tokyo a partire dal numero 48 del mondo.

Sorribes Tormo è stata una delle vittime del secondo turno finale a Wimbledon, ma si è dimostrato un combattente, spingendo l’ex campionessa Angelique Kerber in tre set.

READ  James Rodriguez è uno dei cinque giocatori dell'Everton in quarantena a causa del Covid-19

Barty e lo spagnolo di 24 anni non si erano mai incontrati prima.

Se la star australiana vincerà le sue prime due partite, incontrerà la veterana russa Anastasia Pavlyuchenkova, attualmente numero 18 in classifica e testa di serie numero 13, nel terzo turno all’Ariak Tennis Court.

con AAP

Guarda “Mind Games”, la nuova serie di Yahoo Sport Australia che esplora il brutale lavoro mentale che gli atleti d’élite affrontano alla ricerca della grandezza:

clicca qui Iscriviti alla nostra newsletter per le ultime notizie dall’Australia e da tutto il mondo.