I giocatori dei Rabbitohs supportano Jason Demetriou dopo un inizio senza vittorie

Cameron Murray è uscito da Heffron Park lunedì mattina e Jack Wighton ha visto solo i suoi compagni di squadra dei Rabbitohs allenarsi, ma entrambi dovrebbero essere in forma per lo scontro imperdibile di venerdì contro i Bulldogs per allentare la pressione sull'allenatore Jason Demetriou.

Murray ha a che fare con un problema al ginocchio ma non ci sono dubbi su questo, mentre Wheaton è stato legato alla gamba destra e dovrebbe anche stare bene, ed è improbabile che Lachlan Elias torni nella squadra della NRL dopo che Dean Hawkins si è allenato con il gruppo principale. di lunedi.

I Rabbitohs sono senza vittorie dopo tre round e si ritrovano in fondo alla classifica per la prima volta in 14 anni, spingendo Demetriou a dire “questo è probabilmente il punto più basso della mia carriera adesso” dopo la sconfitta per 48-6 contro i Roosters.

L'unico posto dove guardare ogni partita di ogni turno dal vivo senza interruzioni pubblicitarie durante il gioco è Fox League, disponibile su Kayo. Sei nuovo a Kayo? Inizia oggi la tua prova gratuita >

Jason Demetriou è sotto pressione dopo la devastante sconfitta della scorsa settimana contro i Roosters. Immagine: Immagini NRLFonte: fornitore

“Si alza in piedi e affronta le critiche ogni settimana e non si tira mai indietro. “Ha sempre le nostre spalle, e ora dobbiamo ricambiare la fiducia e mostrargli che le copriamo”, ha detto Jacob Host prima della sua 100esima partita della NFL.

“Penso che tutti siano davvero delusi dal modo in cui abbiamo iniziato l’anno.

“Non è una posizione in cui vogliamo essere, quindi ovviamente ci sono molte emozioni che ne derivano, quindi penso che tutti lo sentano in questo momento e siano solo ansiosi di ottenere dei buoni risultati e dare una svolta alla stagione. “

READ  Freddie Flintoff ha un momento emozionante con la stella del cricket inglese dopo l'incidente di Top Gear

Anche l'ala veterana Alex Johnston ha il sostegno del suo allenatore ed è fiducioso che possano cambiare le cose rapidamente, puntando alla stagione 2014 in cui hanno iniziato 1-3 e hanno vinto il campionato.

“Lo sta vivendo con noi, siamo tutti nella stessa situazione e presto ne usciremo dall'altra parte”, ha aggiunto, sottolineando che il gruppo è unito.

“Ho voglia di continuare a provare e dare il massimo con lui. Lo amo come allenatore.

“Adesso abbiamo giocato tre partite, non siamo ancora al 100%, ma è una stagione lunga e ce la faremo.

“Siamo un gruppo affiatato. Se guardi le nostre sessioni di allenamento e siamo in palestra, e il modo in cui usciamo, ci piacciamo, ma questo gruppo sì.

Altre novità sull'NRL

Punti di discussione: emerge la grande chiamata di Bungie come classifica dei Tigers; La pura verità del Sud

VEGAS BOUND: i Panthers si dirigono a Sin City con altre sei squadre in corsa per il 2025

'Abbiamo ottenuto ciò che meritiamo': Bellamy frustrato da Storm nel mistero di Munster

'BLOCCATO': Manly nega una meta decisiva con un contrasto discutibile su Trbojevic

Cameron Murray non ha terminato l'allenamento lunedì, ma venerdì dovrebbe affrontare i Bulldogs all'Accor Stadium. Foto: Cameron Spencer/Getty ImagesFonte: Getty Images

Ricevi le ultime notizie, i punti salienti e le analisi della NRL direttamente nella tua casella di posta con Fox Sports Sportmail. Apri un conto adesso!!

La pressione non farà altro che aumentare su Demetriou e alcune delle stelle di spicco del club dopo quello che è successo l'anno scorso quando erano in testa al campionato dopo 11 turni, ma sono crollati in modo spettacolare, lasciando i primi otto.

READ  La Federazione Italiana di Atletica Leggera ritira la candidatura per ospitare a Roma i Mondiali del 2027

Il conduttore ha detto che il loro inizio non è stato correlato a quanto accaduto l'anno scorso, ma hanno bisogno di tornare alla loro forma migliore o rischiano di darsi troppo da fare, con la loro stagione già in vita.

“Abbiamo molti giocatori in questa squadra le cui carriere sono state costruite sul duro lavoro e sulle battute d'arresto che hanno avuto”, ha detto Host.

“Penso che possiamo unirci e sono davvero fiducioso che saremo in grado di cambiare la situazione. Costruiremo il nostro gioco sull'impegno e partiremo da lì.”

“Per molti di noi è un territorio nuovo, ma sarà un buon modo per costruire personaggi all'inizio della stagione.

“Sono passati solo tre turni, è una lunga stagione e sappiamo che non è necessario vincere la Premier League a marzo, ma possiamo costruire una buona base da qui dopo alcune dure sconfitte”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto