HomeWorldIl cane del comandante Biden morde gli agenti dei servizi segreti per...

Il cane del comandante Biden morde gli agenti dei servizi segreti per le loro espressioni poco amichevoli

Scritto da Stephen M. Lepore per Dailymail.Com

03:29 del 3 ottobre 2023, aggiornato alle 03:47 del 3 ottobre 2023

  • Secondo quanto riferito, il pastore tedesco di 2 anni ha dato l’undicesimo morso a uno dei principali protettori del presidente proprio la scorsa settimana
  • Le e-mail dei servizi segreti, ottenute da Judicial Watch a luglio, hanno rivelato che il cane aveva precedentemente morso o minacciato almeno 10 persone.
  • Secondo lo staff di Biden, il comportamento del comandante nei confronti dei servizi segreti non aveva senso per loro e lo descrivevano come “molto amichevole” con loro.

Lo staff della Casa Bianca ha attribuito i problemi di morso del cane del presidente Joe Biden alle espressioni ostili degli agenti dei servizi segreti.

Secondo quanto riferito, il pastore tedesco di 2 anni ha dato il suo undicesimo morso a uno dei principali protettori del presidente proprio la scorsa settimana, ma si dice che sia gentile con lo staff dell’ala ovest.

Le e-mail dei servizi segreti ottenute da Judicial Watch a luglio hanno rivelato che il cane aveva morso o minacciato almeno 10 persone, rendendo questo l’undicesimo incidente che lo coinvolgeva.

Secondo lo staff di Biden, il comportamento del leader nei confronti dei servizi segreti non ha senso.

Alcuni hanno suggerito che mentre i dipendenti salutano il leader con un sorriso, gli agenti dei servizi segreti tendono ad essere più freddi.

“La Casa Bianca è semplicemente un ambiente pazzesco per un cane”, ha detto un ex funzionario della Casa Bianca. “Ovunque c’è un numero enorme di uomini armati che si comportano in modo sospettosamente aggressivo”.

Lo staff della Casa Bianca attribuisce la colpa dei problemi di morso del cane del presidente Joe Biden ai volti apparentemente ostili degli agenti dei servizi segreti, dicendo che il primo cane di solito è gentile.

“Tutti lo amano”, dice un attuale dipendente, il quale sostiene che i lavoratori sono spesso ansiosi di trovare il tempo per salutare e grattare il leader dietro le orecchie.

READ  Nuova condanna di Jimmy Lai di Hong Kong per le proteste contro la democrazia | China News

“È sempre così amichevole.”

Lo staff dell’ala ovest ha detto a POLITICO che non c’è mai stata la sensazione che il comandante fosse violento e che non ha mai mostrato rabbia nei loro confronti.

“È scioccante che possa essere così aggressivo”, ha detto il dipendente. “Non l’ho mai visto così prima.”

Allo stesso modo, l’ex pastore tedesco di Biden ha dovuto allontanarsi dalla Casa Bianca dopo essere stato sorpreso a mordere i clienti.

Lo staff di Biden teme che il leader possa affrontare la stessa sorte se continua a mostrare i denti, suggerendo che il cane potrebbe essere mandato via entro il Ringraziamento.

“Ci chiediamo per quanto tempo potranno tenerlo qui. A un certo punto diventa impossibile.”

La direttrice delle comunicazioni della Casa Bianca, Elizabeth Alexander, ha rilasciato una dichiarazione sulle punture avvenute in passato.

“Come abbiamo notato in precedenza, la Casa Bianca può essere un ambiente stressante per gli animali domestici e la Prima Famiglia continua a lavorare su modi per aiutare il leader ad affrontare la natura spesso imprevedibile dei terreni della Casa Bianca”, ha detto.

Secondo lo staff di Biden, il comportamento del leader nei confronti dei servizi segreti non ha alcun senso, mentre un altro sottolinea che mentre i membri dello staff salutano il leader con un sorriso, gli agenti dei servizi segreti tendono ad essere un po’ più freddi.
Secondo quanto riferito, il pastore tedesco di 2 anni ha dato l’undicesimo morso a uno dei principali protettori del presidente proprio la scorsa settimana

“Il Presidente e la First Lady sono estremamente grati al personale dei servizi segreti e della residenza esecutiva per tutto ciò che fanno per mantenere se stessi, le loro famiglie e il Paese al sicuro”, ha aggiunto.

Il leader ha recentemente morso un agente il 25 settembre.

“Ieri intorno alle 20:00, un agente di polizia dei servizi segreti è entrato in contatto con l’animale domestico della Prima Famiglia ed è stato morso”, ha detto il capo delle comunicazioni dell’USSS Anthony Guglielmi in una dichiarazione a DailyMail.com.

READ  L’Ucraina chiede un altro attacco decisivo alla flotta russa del Mar Nero Notizie sulla guerra russo-ucraina

“L’ufficiale è stato curato dal personale medico del complesso.”

Un cliente è stato mandato in un ospedale locale dopo che il cane lo ha morso al braccio e alla gamba, e un altro è stato aggredito quando Jill Biden lo ha lasciato legato.

L’agente ha inoltre dovuto utilizzare uno scudo d’acciaio per respingere un altro attacco.

Il leader Biden ha morso un agente dei servizi segreti lunedì sera alla Casa Bianca – visto sopra il cane sul South Lawn con il giardiniere Dale Haney nell’agosto 2022
Major, l’ex cucciolo di salvataggio di Joe e Jill Biden, sta trascorrendo più tempo nel Delaware, dove le e-mail appena rivelate mostrano che ha morso più persone di quanto rivelato in precedenza dalla Casa Bianca: il cane sopra è stato visto sul South Lawn a marzo

Anche la portavoce della Casa Bianca, Karine Jean-Pierre, ha attribuito lo stress al comportamento del cane.

“Come tutti sapete, il complesso della Casa Bianca può essere davvero unico e stressante. Questo è qualcosa che sono sicuro che tutti possiate capire”, ha detto Jean-Pierre a luglio.

“È unico e stressante per tutti noi. Quindi puoi immaginare cosa significhi per gli animali domestici o per gli animali domestici, su scala più ampia.

Ha aggiunto che la prima famiglia “sta lavorando per trovare modi per migliorare la situazione per tutti”.

Al momento della pubblicazione delle e-mail, a luglio, la Casa Bianca ha affermato che i Biden stavano lavorando a nuovi protocolli di formazione e tutoraggio dei leader, ma non ha fornito dettagli su cosa fossero.

In una serie di e-mail rilasciate a luglio, gli agenti dei servizi segreti hanno descritto il cane come “molto pazzo”, hanno detto che sarebbe stato “abbattuto” se non fosse appartenuto alla famiglia Biden e hanno detto che aveva bisogno di una museruola.

Il 10 novembre 2022, Jill Biden “non è riuscita a riprendere il controllo” del Comandante, poiché il cane ha attaccato un altro membro dei servizi segreti.

Nello stesso mese, un cane pastore tedesco ha morso il braccio di un cliente, costringendolo a ricorrere a cure mediche.

READ  Centinaia di persone tengono una fiaccolata a Hong Kong per celebrare la repressione di Piazza Tiananmen nonostante il divietomen
Il pastore tedesco di 2 anni è stato coinvolto in 11 morsi

Commander è stato un regalo di compleanno per il presidente Biden da parte di suo fratello James e della cognata Sarah.

Il comandante Biden è stato accolto nella residenza esecutiva come un cucciolo nel dicembre 2021.

È stato un regalo di compleanno per il presidente Biden da parte di suo fratello James e della cognata Sarah.

Commander non è il primo animale domestico della famiglia Biden a causare qualche problema alla prima coppia.

Uno dei pastori tedeschi di Biden, il Maggiore, ha anche criticato il personale e gli agenti dei servizi segreti.

Il cane si è trasferito da 1600 Pennsylvania Avenue nel 2021 ed è tornato a casa con “amici di famiglia”.

Italo D'Amore
Italo D'Amore
"Pioniere televisivo a misura di hipster. Risolutore di problemi. Introverso umile e irritante. Lettore. Studente. Esperto di pancetta sottilmente affascinante."
Must Read
Related News